Jamaal Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jamaal Anderson
Jamaal Anderson.jpg
Anderson nel 2009.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 128 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Squadra Chicago Bears
Carriera
Giovanili
2003 - 2006 Arkansas Razorbacks
Squadre di club
2007 - 2010 Atlanta Falcons
2011 Indianapolis Colts
2012 Cincinnati Bengals
2013 - presente Chicago Bears
Statistiche aggiornate al 26 luglio 2013

Jamaal Anderson (Little Rock, 6 febbraio 1986) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive end per i Chicago Bears della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (6° assoluto) del Draft NFL 2007 dagli Atlanta Falcons. Al college ha giocato a football all'Università dell'Arkansas.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Atlanta Falcons[modifica | modifica wikitesto]

Anderson fu scelto nel corso del primo giro del Draft 2007 dagli Atlanta Falcons[1]. Fu nominato defensive end destro titolare dei Falcons durante il training camp e partì come titolare in 15 partite della stagione regolare. Terminò la sua stagione da rookie con 30 tackle, 1 fumble forzato e 3 passaggi deviati.

Anderson mise a segno il suo primo sack sul quarterback dei Chicago Bears Kyle Orton il 12 ottobre 2008. La sua seconda stagione si concluse con 27 tackle e sack. Fu spostato nel ruolo di defensive dopo alcune gare dall'inizio della stagione 2009 a causa degli infortuni nella linea difensiva dei Falcons e delle sue difficoltà come end.

Il 29 luglio 2011, Anderson fu svincolato da Atlanta.

Indianapolis Colts[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º agosto 2011, Anderson firmò con gli Indianapolis Colts. In una gara contro i Pittsburgh Steelers del 25 settembre 2011, Anderson recuperò un fumble di Ben Roethlisberger causato da Dwight Freeney e lo ritornò per 47 yard segnando il suo primo touchdown.

Cincinnati Bengals[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 marzo 2012, Anderson firmò con i Cincinnati Bengals. Nella sua unica stagione nell'Ohio disputò 2 partite, nessuna delle quali come titolare, mettendo a segno tre soli tackle.

Chicago Bears[modifica | modifica wikitesto]

IL 25 luglio 2013, Anderson firmò con i Chicago Bears[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tackle 132
Sack 7,5
Intercetti 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2007, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 16 maggio 2013.
  2. ^ (EN) Jamaal Anderson signs with Bears to bolster defense, NFL.com, 25 luglio 2013. URL consultato il 26 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]