Jackie Shroff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jackie Shroff nel 2017

Jai Kishan Kakubhai Shroff, noto come Jackie Shroff, (Mumbai, 1º febbraio 1957) è un attore indiano.

Si tratta di uno dei più famosi attori di Bollywood, di ascendenza uigura.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre, Kakubhai Haribhai Shroff, era di etnia gujarati mentre sua madre, Rita Hurinnisa, era di etnia uigura proveniente dal Kazakistan;[1] la famiglia abitava nella zona Teen Batti di Malabar Hill, a Mumbai.[1] Prima di entrare nell'industria cinematografica, Shroff lavorava in una ditta locale, e ha posato come modello in alcune pubblicità. Fu uno dei suoi compagni di scuola a soprannominarlo "Jackie", nome che il regista e produttore Subhash Ghai ha poi dato ufficialmente a Shroff come nome d'arte quando lo ha fatto recitare nel film Hero. Shroff è stato giudice dello show di magia India's Magic Star, andato in onda sul canale Star One dal 3 luglio al 5 settembre 2010.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito nel 1982 con il film Swami Dada, diretto da Dev Anand. Nel 1983, Subhash Ghai lo ha voluto nel ruolo principale per il film Hero, insieme a Meenakshi Seshadri. Dopo Hero, ha cominciato a interpretare svariati film, tra le altre cose continuando a collaborare con Subhash Ghai, indipendentemente da qualsiasi ruolo che gli venisse offerto. Nel 1986 ha interpretato il film Karma, di grandissimo successo. Ha vinto tre Filmfare Awards: il primo nel 1990 come Miglior Attore Protagonista per l'interpretazione in Parinda; gli altri due come Miglior Attore non Protagonista nel 1995 con 1942: A Love Story, e l'anno successivo con Rangeela.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Ajesha Dutt con la quale ha avuto due figli: l'attore Tiger Shroff, nato nel 1990, e Krishna, nata nel 1993.

Ha ricevuto un dottorato in arte per il suo contributo in campo cinematografico dalla Invertis University.[2]

Ha una fattoria biologica, dove coltiva piante biologiche, alberi ed erbe. Ha partecipato all'apertura dell'ambiente Jaldhaara Foundation.[3][4][5]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Jackie Shroff, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Controllo di autorità VIAF: (EN157863165 · LCCN: (ENno97007166 · ISNI: (EN0000 0001 1958 7540 · GND: (DE14177715X · BNF: (FRcb162624454 (data)