Ram Shastra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ram Shastra
Titolo originaleRam Shastra
Lingua originaleHindi
Paese di produzioneIndia
Anno1995
Genereazione, drammatico
RegiaSanjay Gupta
SceneggiaturaSanjay Gupta
ProduttoreFiroz A. Nadiadwala
Casa di produzioneBase Industries Group
Distribuzione in italianoDynit
FotografiaThomas A. Xavier
MontaggioAfaque Hussain
MusicheAnu Mallik e Aadesh Srivastav
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ram Shastra è un film del 1995 diretto da Sanjay Gupta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dhonga, un ricco criminale, pianifica l'assassinio del commissario della polizia, ma il suo piano è interrotto quando suo fratello minore viene ucciso da Ram Sinha, un individuo disoccupato. Dhonga va in carcere per cinque anni e giura di vendicare l'umiliazione e l'omicidio del fratello. Nel frattempo Ram Sinha diventa ispettore e insieme al suo collega l'ispettore Kavi, si mette a dare la caccia ai vari rivenditori di droghe, inclusi quelli che lavorano per Dhonga.

Mentre Ram sposa Anjali, la sorella di Kavi, e diventa padre di un bambino, Dhonga esce dal carcere e progetta di comandare legalmente il suo impero criminale con l'aiuto di alcuni poliziotti e del suo avvocato Srivastav al fine di ottenere così il rispetto del commissario di polizia. L'altro fratello di Dhonga, Satpal studia un piano per uccidere Anjali e coltiva eroina e cocaina in casa sua in modo che Ram sia arrestato. Ram fugge all'arresto con l'aiuto di Ritu e si ritrova a dover affrontare una volta per sempre Dhonga quando questi gli rapisce il figlio e l'amico Kavi. Ram riesce ad uccidere Dhonga e a dimostrare la propria innocenza da tutte le accuse mossagli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema