Istituto politecnico nazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Instituto politécnico nacional
Entrada IPN.JPG
Ubicazione
Stato Messico Messico
Città Città del Messico
Dati generali
Soprannome Politécnico o Poli
Motto La técnica al servicio de la Patria
Fondazione 1º gennaio 1936
Tipo Università pubblica
Facoltà Ingegneria, medicina-biologia e scienze sociali.
81 unità accademiche[1]
Rettore Yoloxóchitl Bustamante Díez
Studenti 153 027 (2009[1])
Colori Bordeaux e Bianco
Sport Football americano
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Istituto politecnico nazionale (in spagnolo: Instituto politécnico nacional, IPN, o semplicemente Politécnico) è un'università pubblica messicana dedicata alla ricerca e istruzione, fondata a Città del Messico nel 1936 durante l'amministrazione del presidente Lázaro Cárdenas del Río.

L'istituto è stato fondato per fornire formazione professionale alla popolazione delle classi meno protette in quel periodo storico, e per essere un impulso allo sviluppo industriale ed economico del Messico.

L'IPN è una delle più prestigiose e importanti istituzioni di istruzione del Messico, con una popolazione studentesca (nel 2009) di oltre 150.000 studenti[1] in 271 corsi di studio.[1] divisi in 81 unità accademiche.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (ES) Instituto Politécnico Nacional, Estadística Institucional 2009 (PDF), ipn.mx. URL consultato il 14-03-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 19°30′02″N 99°08′23″W / 19.500556°N 99.139722°W19.500556; -99.139722

Controllo di autorità VIAF: (EN153040297 · LCCN: (ENn81125988 · ISNI: (EN0000 0001 2187 7934 · GND: (DE42252-6 · BNF: (FRcb11870104s (data)