Isole Tanimbar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isole Tanimbar
Geografia fisica
Localizzazione Mar di Banda
Coordinate 7°30′S 131°30′E / 7.5°S 131.5°E-7.5; 131.5Coordinate: 7°30′S 131°30′E / 7.5°S 131.5°E-7.5; 131.5
Arcipelago Isole Molucche
Superficie 5.430 km²
Geografia politica
Stato Indonesia Indonesia
Provincia Maluku
Centro principale Saumlaki
Demografia
Abitanti 61.000
Cartografia
Mappa di localizzazione: Indonesia
Isole Tanimbar
Isole Tanimbar

[senza fonte]

voci di isole dell'Indonesia presenti su Wikipedia

Le isole Tanimbar (anche Timor Laut) sono un arcipelago situato nella provincia di Maluku, nell'Indonesia orientale. Fanno parte delle isole Molucche.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le Isole Tanimbar sono un gruppo costituito da 30 isole che si estendono su una superficie complessiva di 5.430 km². Sono localizzate a sud-ovest della isole Aru e ad est di Timor e Babar. Le isole separano il mar di Banda a nord-ovest dal mare degli Arafura a sud-est.

L'isola principale è Yamdena (con 2.981 km² di superficie) in cui si trova la città principale: Saumlaki, situata nella punta meridionale. Approssimativamente sull'arcipelago vivono circa 61.000 persone, di cui 44.000 di fede cristiana e 17.000 di fede musulmana.[1]

Altre isole sono Wuliaru (anche Wariaru; che si estende su 220 km²), Selu (230 km²), Larat (515 km²), Selaru (775 km²).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Isole Tanimbar, websitesrcg.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN315527884