Abisso Weber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L’abisso Weber è un abisso marino situato nella parte occidentale dell'Oceano Pacifico. Con i suoi 7.440 m di profondità è il punto più profondo del Mar di Banda.

Localizzazione geografica[modifica | modifica wikitesto]

L'abisso Weber si trova nella parte occidentale del periferico Mar di Banda, a nordovest delle Isole Tanimbar.

L'abisso è posizionato alle coordinate 6°S e 131,30°W.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

L'abisso Weber deriva il nome dallo zoologo tedesco-olandese Max Wilhelm Carl Weber, che era a capo della Spedizione Siboga che esplorò i mari delle allora Indie orientali olandesi (oggi Indonesia) negli anni 1899-1900 redigendone poi accurate descrizioni idrografiche.

Coordinate: 6°00′S 131°30′W / 6°S 131.5°W-6; -131.5