Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Inio Asano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Inio Asano (浅野 いにお Asano Inio?; Namegata, 22 settembre 1980) è un fumettista giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Namegata, nella prefettura di Ibaraki e laureatosi a Tamagawa. Nel 2001 vince il premio GX per autori emergenti e fa il suo esordio con il manga "Uchuu kara konnichiwa" (Saluti dall'universo) su Sunday GX. Il suo manga Solanin è stato adattato in un film live action uscito in Giappone nell'aprile 2010. Nel 2013 è stato ospite a Lucca Comics and Games[1].

Le sue opere sono edite in Italia da Planet Manga e Kappa Edizioni.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • What a Wonderful World! (Subarashii Sekai, 2 volumi) (2002–2004)
  • Il Campo dell'Arcobaleno (Nijigahara Holograph, 1 volume) (2003–2005)
  • La Città della Luce (Hikari no Machi, 1 volume) (2004–2005)
  • Solanin (Solanin, 2 volumi) (2005–2006)
  • La fine del mondo e prima dell'alba (Sekai no Owari to Yoake Mae, 1 volume) (2006–2008)
  • Buonanotte, Punpun (Oyasumi Punpun, 13 volumi) (2007-2013)
  • La Ragazza in Riva al Mare (Umibe no Onna no Ko, 2 volumi) (2011-2013)
  • Ctrl+T (Ctrl+T, artbook, 1 volume) (2010)
  • Dead Dead Demon's Dededededestruction (3 volumi, 2014-in corso)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lucca 2013: Reportage completo sugli incontri con Inio Asano, AnimeClick.it, 14 novembre 2013. URL consultato il 21 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN32293889 · LCCN: (ENno2009179816 · ISNI: (EN0000 0001 1874 6554 · GND: (DE1033630977 · BNF: (FRcb151120717 (data)