Il sangue dell'impero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il sangue dell'impero
Titolo originaleThe Blood Crows
AutoreSimon Scarrow
1ª ed. originale2013
1ª ed. italiana2014
GenereRomanzo
SottogenereRomanzo storico
Lingua originale inglese
AmbientazioneImpero Romano, Britannia durante il regno dell'Imperatore Claudio
ProtagonistiQuinto Licinio Catone, Lucio Cornelio Macrone
SerieEagle Series
Preceduto daIl pretoriano
Seguito daSotto un unico impero

Il sangue dell'impero è un romanzo storico di Simon Scarrow ambientato nel 51 d.C., pubblicato in Italia nel 2014 dalla casa editrice Newton Compton.

È il dodicesimo romanzo della Eagle Series con protagonisti Macrone e Catone.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il 51 d.C., undicesimo anno del regno dell'Imperatore Claudio, ed il Prefetto Catone ed il Centurione Macrone sono stati convocati a Londinium in Britannia dal Governatore Ostorio con la missione di sbaragliare definitivamente le forze ribelli di Carataco.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Macrone: Centurione dell'esercito romano.
  • Catone: Prefetto dell'esercito romano.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Analisi[modifica | modifica wikitesto]

Il sangue dell'impero è caratterizzato dal ritorno dei protagonisti in Britannia. Erano infatti ben sei romanzi che le vicende narrate si svolgevano tra l'Italia ed il Medio Oriente.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura