Simon Scarrow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simon Scarrow

Simon Scarrow (Lagos, 1º gennaio 1962) è uno scrittore britannico di romanzi storici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Lagos in Nigeria quando ne era ancora la capitale. Ha vissuto in molti paesi prima di stabilirsi in Inghilterra, dove si è laureato all'Università dell'East Anglia a Norwich, dopo di che si è dato all'insegnamento, come professore di letteratura, prima all'East Norfolk Sixth Form College e poi al City College Norwich. È considerato un grande esperto di storia romana ed ha sempre alternato all'insegnamento ed alle conferenze la sua grande passione: la scrittura. Nel 2005 ha lasciato a malincuore l'insegnamento per potersi dedicare totalmente ai suoi libri. Ha un fratello più piccolo, Alex, anch'egli scrittore, famoso per la collana per ragazzi Time riders.

Eagle Series[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 pubblica il romanzo Sotto l'aquila di Roma (Under the Eagle) che diviene in breve tempo un best seller, inaugurando un lungo ciclo di romanzi che viene prima indicato come "Eagle Series" poi "Romans Series". Protagonisti dei romanzi sono il centurione Lucio Cornelio Macrone e il suo braccio destro Quinto Licinio Catone, ex schiavo ed ex raffinato uomo di corte. La serie comprende tredici romanzi, in Italia sono ancora dodici, e l'ultimo Brothers in Blood è stato pubblicato nell'ottobre 2014, al momento solo in Gran Bretagna.

Revolution Series[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2006 al 2010 Scarrow ha pubblicato una serie di romanzi, stavolta solo una tetralogia, con un'ambientazione diversa, ci troviamo infatti a cavallo dell'Ottocento e con protagonisti Napoleone Bonaparte e Arthur Wellesley. La "Revolution Series" è ancora inedita in Italia.

Roman Arena Series[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2012 ed il 2013 Scarrow ha pubblicato una serie di cinque romanzi, disponibili solamente in versione e-book, ispirati al mondo dei gladiatori. A fine 2013 è stato pubblicato un sesto volume della serie intitolato Arena, questa volta in formato tradizionale, che comprende tutti e cinque i titoli della serie. In Italia è stato pubblicato nell'aprile del 2015 con il titolo Roma, sangue e arena.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

The Eagle Series[modifica | modifica wikitesto]

Revolution Series[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Young Bloods
  • 2007 - The Generals
  • 2009 - Fire and Sword
  • 2010 - The Fields of Death

Il Gladiatore[modifica | modifica wikitesto]

Roman Arena Series[modifica | modifica wikitesto]

Invader Series[modifica | modifica wikitesto]

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - Sword & Scimitar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comprendente tutti i cinque volumi della serie Roman Arena

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN202838864 · LCCN: (ENno2001083678 · GND: (DE124929494 · BNF: (FRcb16679469q (data)