La battaglia dei due regni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La battaglia dei due regni
Titolo originaleYoung Bloods
AutoreSimon Scarrow
1ª ed. originale2006
1ª ed. italiana2017
GenereRomanzo
SottogenereRomanzo storico
Lingua originale inglese
AmbientazioneFrancia, subito dopo la Rivoluzione Francese fine 1700
ProtagonistiNapoleone Bonaparte
AntagonistiArthur Wellesley
SerieRevolution Series
Seguito daIl Generale

La battaglia dei due regni è un romanzo storico di Simon Scarrow ambientato immediatamente dopo la Rivoluzione francese e narra l'ascesa al potere di Napoleone Bonaparte. In Italia è stato pubblicato nel giugno del 2017 dalla casa editrice Newton Compton.

È il primo romanzo della tetralogia della Revolution series.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il 1789 d.C., la Rivoluzione francese sta scuotendo l'intera Europa ed il giovane Napoleone Bonaparte si unisce alle truppe rivoluzionarie dimostrando le sue straordinarie qualità. Intanto in Inghilterra, Arthur Wellesley, il futuro duca di Wellington, cresce coltivando aspirazioni artistiche.

Mentre Wellington è impegnato in Irlanda e nelle Fiandre, Napoleone partecipa alla guerra della Repubblica francese contro Prussia, Inghilterra e Austria.

Le strade dei due condottieri si incroceranno inevitabilmente.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Napoleone Bonaparte
  • Arthur Wellesley

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • isbn 978-88-227-0623-2 Simon Scarrow, La battaglia dei due regni, traduzione di Rosa Prencipe e Roberto Lanzi, collana Nuova Narrativa Newton, Newton Compton, 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura