Ignat Danil'cev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ignat Evgen'evič Danil'cev (in russo: Игнать Евгеньевич Данильцев?; Mosca, 16 febbraio 1962) è un attore, artista e fotografo russo, fino al 1991 sovietico, noto come attore bambino per essere stato il protagonista nel 1975 al film Lo specchio, diretto da Andrej Arsen'evič Tarkovskij, e quindi dal 1987 per le sua partecipazione a mostre d'arte e fotografia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ignat Danil'cev nasce a Mosca nel 1962.[1]

Nel 1975 raggiunge fama internazionale per la sua interpretazione nel film Lo specchio, diretto da Andrej Arsen'evič Tarkovskij, in cui offre un ritratto toccante e poetico dell'infanzia del protagonista.[2]

Profondamente influenzato da questa esperienza più per i suoi aspetti estetici che per quelli attoriali, Daniltsev decide di non proseguire la carriera cinematografica per dedicarsi invece alla carriera artistica.[3] Terminati gli studi presso l'Università Statale di Arti e Industria Stroganov ("Stroganovka") di Mosca, dal 1987 partecipa a mostre d'arte e di fotografia a livello internazionale, e a vari progetti e pubblicazioni di cataloghi d'arte. Daniltsev appartiene alla nuova generazione di artisti russi che si è formata all'epoca della Perestroika, animata dal tentativo di recuperare i tempi perduti durante decenni di isolamento culturale.[4] Le sue opere sono in diverse collezioni in Russia e all'estero.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ignat Daniltsev, in BoyActors.
  2. ^ Andrej e Arsenij Tarkovskij, Lo specchio della memoria, Ed. della Meridiana, 2007.
  3. ^ Holmstrom, The Moving Picture Boy, p.371.
  4. ^ Ignat Daniltsev, in ArtofRussia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Holmstrom, The Moving Picture Boy: An International Encyclopaedia from 1895 to 1995, Norwich, Michael Russell, 1996, p.371.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5133834 · LCCN (ENno2001102567 · BNE (ESXX4940751 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2001102567