Lo specchio (film 1975)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«[...] scendevi come una vertigine
saltando gli scalini, e mi conducevi
oltre l'umido lillà nei tuoi possedimenti
al di là dello specchio...»

(Dalla poesia di Arsenij Tarkovskij, recitata all'inizio del film[1])
Lo specchio
Lo specchiо (film 1975).png
Margarita Terechova in una scena del film
Titolo originaleЗе́ркало
Zerkalo
Lingua originalerusso, spagnolo
Paese di produzioneUnione Sovietica
Anno1975
Durata108 min
Dati tecniciB/N e a colori
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico
RegiaAndrej Tarkovskij
SceneggiaturaAndrej Tarkovskij, Aleksandr Misarin
ProduttoreErik Waisberg
Casa di produzioneMosfilm
Distribuzione in italianoItalnoleggio cinematografico
FotografiaGeorgij Rerberg
MontaggioLjudmila Fejginova
MusicheEduard Artem'ev, Johann Sebastian Bach, Giovanni Battista Pergolesi, Henry Purcell
ScenografiaNikolaj Dvigubskij
CostumiNelli Fomina
TruccoVera Rudina
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lo specchio (in russo: Зе́ркало?, traslitterato: Zerkalo) è un film del 1975 diretto da Andrej Tarkovskij.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Aleksej, un uomo in fin di vita, rivede la sua vita passata e, in un disordine apparente, rivive i suoi ricordi, rievocando due vicende familiari analoghe, complementari e che spesso si intersecano: la propria infanzia con la madre e la sorellina, dopo che il padre li aveva lasciati, e se stesso adulto che si è separato dalla moglie e dal figlio.

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

L'infanzia del protagonista è privilegiata nelle scene “perché [nell'infanzia] tutto è davanti a me e tutto è ancora possibile”.[2]

Margarita Terechova impersona la madre e la moglie Natal'ja, suscitando sentimenti contrastanti nello spettatore e inducendolo a identificare le due figure.[3] Anche la vera madre di Tarkovskij (Marija Višnjakova Tarkovskaja) compare nelle scene finali del film.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

I brani non originali presenti nel film sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrei Tarkovskij, Racconti cinematografici, Milano 1994, pp. 14-16 (Primi incontri, Pervye svidanija, in A. A. Tarkovskij, Poesie scelte , Milano 1989, trad. di G.Zappi).
  2. ^ Francesca Matteoni, nazioneindiana.com
  3. ^ Jennifer M. Barker, 2009; Todd McGowan, 2008

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrej e Arsenij Tarkovskij, Lo specchio della memoria, Ed. della Meridiana, 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN185556818 · GND (DE4307163-6 · BNF (FRcb14575548m (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema