I vincitori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I vincitori
Titolo originale The Victors
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1963
Durata 156 min (in origine 175 min)
Colore B/N
Audio Mono
Rapporto 2.35
Genere guerra, drammatico
Regia Carl Foreman
Soggetto Alexander Baron (romanzo)
Sceneggiatura Carl Foreman
Produttore Carl Foreman
Casa di produzione Columbia Pictures
Fotografia Christopher Challis
Montaggio Alan Osbiston
Musiche Sol Kaplan
Interpreti e personaggi
Premi

I vincitori (The Victors) è un film del 1963 diretto, prodotto e scritto da Carl Foreman.

Il film fu candidato ai Golden Globe nel 1964 (per il miglior attore debuttante, Peter Fonda).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le vicende di un gruppo di soldati statunitensi durante la seconda guerra mondiale, dallo sbarco in Sicilia fino alla fine della guerra.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«Film bellico vecchio stile ma rigoroso... Nonostante... qualche schematismo il discorso funziona. Ricco ed efficace il cast.» **½ [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema