I vincitori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I vincitori
Titolo originaleThe Victors
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1963
Durata156 min (in origine 175 min)
Dati tecniciB/N
rapporto: 2.35
Genereguerra, drammatico
RegiaCarl Foreman
SoggettoAlexander Baron (romanzo)
SceneggiaturaCarl Foreman
ProduttoreCarl Foreman
Casa di produzioneColumbia Pictures
FotografiaChristopher Challis
MontaggioAlan Osbiston
MusicheSol Kaplan
Interpreti e personaggi
Premi

I vincitori (The Victors) è un film del 1963 diretto, prodotto e scritto da Carl Foreman.

Il film fu candidato ai Golden Globe nel 1964 (per il miglior attore debuttante, Peter Fonda).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le vicende di un gruppo di soldati statunitensi durante la seconda guerra mondiale, dallo sbarco in Sicilia fino alla fine della guerra.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«Film bellico vecchio stile ma rigoroso... Nonostante... qualche schematismo il discorso funziona. Ricco ed efficace il cast.» **½ [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema