I.E.N.A.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I.E.N.A.
ArtistaClementino
Tipo albumStudio
Pubblicazione19 dicembre 2011
Durata41:59
Dischi1
Tracce12
GenerePop rap
Conscious hip hop
Political hip hop
EtichettaRelief Records EU, Audioglobe
Registrazione2010–2011
FormatiCD, download digitale
Clementino - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2013)
Logo
Logo del disco I.E.N.A.

I.E.N.A. è il secondo album in studio del rapper italiano Clementino, pubblicato il 19 dicembre 2011 dalla Relief Records EU.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

«I.E.N.A. è l'acronimo di "Io e nessun altro", nel senso che questo è un album che parla della mia vita e delle mie avventure negli ultimi due anni. L'ho scritto tra Amsterdam, Bari, Roma, Napoli e Milano: è un contenitore di pensieri e di idee che mi hanno guidato dai 27 ai 29 anni.[2]»

(Clementino in un'intervista per HipHopRec)

L'uscita dell'album è stata anticipata dalla pubblicazione del videoclip del brano La mia musica, avvenuta il 6 giugno 2010.

Dall'album sono stati estratti ulteriori cinque videoclip: Toxico (20 gennaio 2012),[3] Rovine (4 marzo 2012), Risata di una I.E.N.A. (12 maggio 2012),[4] Funk e TheRivati (18 maggio 2012)[5] e Animals (15 luglio 2012),[6] resi disponibili per la visione sul canale YouTube ufficiale della Relief Records.

Il videoclip di Rovine è stato anticipato da un'anteprima ufficiale pubblicata su YouTube nel tardo novembre del 2011.[7] In Rovine, Clementino rappa dentro caverne e, appunto, rovine; durante i ritornelli e anche durante alcuni versi del rapper napoletano vi appare Mama Marjas.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Hano favorevole[8]
myHipHop favorevole[9]
RapBurger 8.4/10 stelle[10]
Rockit favorevole[11]
Storia della musica 7/10 stelle[12]

L'album è stato accolto molto positivamente da tutti i critici specializzati in musica rap.

Andrea Mazzoli, di RapBurger, ha affermato che ascoltando il disco "balza subito all'orecchio una peculiare attitudine da giocoliere che rende il disco piacevole all'ascolto e di forte appeal". Enrico Piazza, di Rockit, ha definito I.E.N.A. un disco cento per cento hip hop, fresco nei suoni che però non si svende mai alle tendenze del momento, elogiando in particolar modo le produzioni dell'album.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Rovine (feat. Mama Marjas) – 3:52
  2. Toxico – 3:31
  3. Animals (feat. R.A. the Rugged Man) – 3:07
  4. La mia musica (feat. Paolo Maccaro) – 4:03
  5. Hannibal Rapper (feat. Ill Bill) – 3:09
  6. Butterfly Effect – 3:08
  7. La vita del palo (feat. Dope One) – 3:39
  8. Risata di una I.E.N.A. – 3:25
  9. Se ne cade (feat. Paura) – 3:32
  10. Funk e TheRivati (feat. Paolo Maccaro) – 3:00
  11. La mia musica (Skizo Remix) – 3:38
  12. Finale di fuoco – 3:55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I.E.N.A., iTunes. URL consultato il 25 maggio 2015.
  2. ^ Intervista su HipHopRec, HipHopRec.
  3. ^ Filmato audio Relief Records EU, Clementino - Toxico (Prod. Shablo) // OFFICIAL VIDEO, su YouTube, 20 gennaio 2012. URL consultato il 29 maggio 2015.
  4. ^ Filmato audio Relief Records EU, Clementino - La risata di una I.E.N.A. (Prod. Deleterio) // OFFICIAL VIDEO, su YouTube, 12 maggio 2012. URL consultato il 29 maggio 2015.
  5. ^ Filmato audio hashimagemanagement, Clementino - Funk E Therivati // OFFICIAL VIDEO, su YouTube, 18 maggio 2012. URL consultato il 29 maggio 2015.
  6. ^ Filmato audio Relief Records EU, Clementino feat. R. A. The Rugged Man - Animals (Prod. O'Luwong)//OFFICIAL VIDEO, su YouTube, 15 luglio 2012. URL consultato il 29 maggio 2015.
  7. ^ Clementino e Mama Marjas: fuori il teaser del nuovo singolo "Rovine", RapBurger.
  8. ^ Clementino – I.E.N.A. (recensione)[collegamento interrotto], Hano. URL consultato il 30 maggio 2013.
  9. ^ Clementino – I.E.N.A. (recensione), myHipHop. URL consultato il 30 maggio 2013.
  10. ^ Clementino – I.E.N.A., RapBurger. URL consultato il 30 maggio 2013.
  11. ^ Clementino - Recensione - I.E.N.A., Rockit. URL consultato il 30 maggio 2013.
  12. ^ Recensione: Clementino – I.E.N.A., Storia della musica. URL consultato il 30 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]