How to Make It in America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
How to Make It in America
How to Make It in America Titoli.JPG
PaeseStati Uniti d'America
Anno2010-2011
Formatoserie TV
Generecommedia drammatica
Stagioni2
Episodi16
Durata30 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreIan Edelman
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneClosest to the Hole Productions
HBO
Leverage Management
Prima visione
Dal14 febbraio 2010
Al20 novembre 2011
Rete televisivaHBO

How to Make It in America è una serie televisiva statunitense di genere comedy-drama, trasmessa in prima visione a partire dal 14 febbraio 2010 su HBO. Fra i produttori della serie figura anche Mark Wahlberg.

Il 20 dicembre 2011, a causa dei bassi ascolti ottenuti dalla seconda stagione, la serie è stata cancellata.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue due intraprendenti ventenni nei loro tentativi di sfondare nel mondo della moda newyorkese, cercando di realizzare la loro versione del sogno americano. I due, Ben Epstein e Cam Calderon, dovranno usare le proprie conoscenze dell'ambiente e i loro contatti per farsi strada. Ad aiutarli un amico di Ben, Domingo, e un cugino di Cam, Rene.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 8 2010 inedita
Seconda stagione 8 2011 inedita

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stuart Levine, HBO renews 'Enlightened' 'Hung,' 'Bored,' 'America' axed to make room on Sundays, in Variety.com, 20 dicembre 2011. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  2. ^ Francesco, Cancellazioni e rinnovi per le comedy della HBO, in Badtv.it, 20 dicembre 2011. URL consultato il 21 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione