Hondo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hondo
Titolo originale Hondo
Paese di produzione USA
Anno 1954
Durata 83 min
Genere western
Regia John Farrow
Soggetto Louis L'Amour
Sceneggiatura James Edward Grant
Fotografia Robert Burks e Archie Stout
Montaggio Ralph Dawson
Musiche Hugo Friedhofer
Scenografia Alfred Ybarra
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Hondo è un film western stereoscopico del 1954 diretto da John Farrow e interpretato da John Wayne. Il film è ispirato al romanzo omonimo di Louis L'Amour.

La trama[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti, primi anni della Conquista del West. Angie Lowe vive da sola il figlio, il piccolo Johnny, in un territorio ai confini col Messico, abitato da Apache. Hondo Lane, ex portaordini dell'esercito americano, arriva alla fattoria dopo essere sfuggito ad una banda di indiani. Nasce subito un'intesa tra Angie e Hondo, che invita la donna a lasciare la fattoria per recarsi in un luogo più sicuro. Ma la donna rifiuta, perché convinta che il marito (assente da qualche mese) prima o poi tornerà e che gli apache non daranno loro alcun fastidio. Hondo si fa prestare un cavallo e ritorna al forte, dove incontra il marito di Angie.

Intanto, la banda di Vittoro arriva alla fattoria, dove il capo indiano, colpito dal coraggio del piccolo Johnny (che per difendere la madre spara al vice di Vittoro, spezzandogli la lancia) lo accetta come fratello di sangue, raccomandando alla madre di crescerlo come un vero guerriero indiano. Dopo qualche giorno, VIttoro si ripresenta al ranch per presentare alla donna una schiera di aspiranti mariti: ha deciso che il piccolo Johnny ha bisogno di un padre per crescere bene. Angie prende tempo, dicendo che aspetta il ritorno del marito.

Hondo decide di tornare al ranch di Angie ma, lungo il percorso, dopo aver sventato l'agguato di alcuni indiani, uccide il marito Angie. Hondo si rimette in marcia, ma incontra l'intera banda di Vittoro e viene catturato. Legato e pronto ad essere torturato, Hondo viene lasciato andare quando Vittoro trova tra i suoli bagagli una foto di Johnny. Dopo un duello con uno dei capi (vinto da Hondo che risparmia l'avversario), viene accompagnato al ranch.

Intanto un drappello dell'esercito rastrella il territorio alla ricerca di coloni sopravvissuti cercando di sconfiggere gli apache ribelli. Durante uno scontro Vittoro viene ucciso, ma la banda si riorganizza sotto la guida di un altro capo. La vicenda si chiude quando Hondo, in uno scontro campale, uccide il nuovo capo e gli apache si ritirano.

La serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1967 dal film fu tratta una serie televisiva omonima in 17 episodi, in cui Hondo venne interpretato da Ralph Taeger.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema