Hockenhorn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hockenhorn
Gipfelpyramide Hockenhorn.jpg
Vetta della montagna
StatoSvizzera Svizzera
CantoneBerna Berna
Vallese Vallese
Altezza3 293 m s.l.m.
Prominenza348 m
CatenaAlpi
Coordinate46°25′42.38″N 7°44′38.95″E / 46.428439°N 7.744153°E46.428439; 7.744153Coordinate: 46°25′42.38″N 7°44′38.95″E / 46.428439°N 7.744153°E46.428439; 7.744153
Data prima ascensione1840
Autore/i prima ascensioneArthur Thomas Malkin
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Hockenhorn
Hockenhorn
Mappa di localizzazione: Alpi
Hockenhorn
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Bernesi
SottosezioneAlpi Bernesi
in senso stretto
SupergruppoCatena Gletscherhorn-Blümlisalp-Balmhorn
GruppoGruppo Gletscherhorn-Hockenhorn
SottogruppoGruppo dell'Hockenhorn
CodiceI/B-12.II-D.9.b

L'Hockenhorn (3.293 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi Bernesi che si trova tra il Canton Berna ed il Canton Vallese.

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

La montagna si trova a nord della Lötschental ed a sud del Kanderfirn.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La montagna fu salita per la prima volta nel 1840 ad opera dell'alpinista inglese Arthur Thomas Malkin. Oggi la vetta è raggiungibile da escursionisti esperti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]