Hispano-Suiza 8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hispano-Suiza 8B(e)
Hispano-Suiza 8BE.jpg
Hispano-Suiza 8Be
Descrizione
Costruttore Hispano-Suiza
Tipo motore a V
Numero di cilindri 8
Raffreddamento ad acqua
Alimentazione carburatore
Distribuzione SOHC 2 valvole per cilindro
Dimensioni
Lunghezza 1,36 m
Larghezza 0,86 m
Altezza 0,90 m
Cilindrata 11,762 L
Alesaggio 120 mm
Corsa 130 mm
Rap. di compressione 5,3:1
Peso
A vuoto 236 kg
Prestazioni
Potenza da 200 CV (147 kW)
a 235 CV (173 kW)
a 2.300 giri/min
Combustibile benzina
voci di motori presenti su Wikipedia

L' Hispano-Suiza 8 era un motore aeronautico otto cilindri a V prodotto a partire dal 1914 dalla Hispano-Suiza. Venne utilizzato su molti velivoli che presero parte alla prima guerra mondiale.

La versione iniziale, 8a, forniva 150 hp (112 kW) mentre la versione 8Be utilizzata sullo SPAD S.XIII ne erogava 220 hp (164 kW).

Il motore fu prodotto su licenza sia in Gran Bretagna dalla Wolseley, con la denominazione di Viper, e negli USA dalla Wright-Martin come Model E.

Venne montato sugli S.E.5 (8a e Viper), sullo SPAD S.VII (8a) e sullo SPAD S.XIII (8Be).

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bill Gunston, (1986). World Encyclopedia of Aero Engines. Wellingborough: Patrick Stephens.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]