Harold Miner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harold Miner
Harold Miner.jpg
Nome Harold David Miner
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 195 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala piccola
Ritirato 1996
Carriera
Giovanili
Inglewood High School
1989-1992 USC Trojans
Squadre di club
1992-1995 Miami Heat 181
1995-1996 Cleveland Cavaliers 19
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Harold David Miner (Inglewood, 5 maggio 1971) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Harold Miner nasce a Inglewood, in California. Alle scuole superiori comincia a mettersi in luce con la squadra della propria città, facendosi notare per la sua abilità nelle schiacciate e meritandosi così l'appellativo di Baby Jordan, in riferimento a Michael Jordan. In seguito sceglie di frequentare l'Università di USC e conduce la squadra fino al secondo posto nel Campionato di pallacanestro NCAA Division I. Nel 1992 si dichiara eleggibile per il draft NBA.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Miner viene scelto dai Miami Heat come dodicesima scelta assoluta. Vince le Slam Dunk Contest 1993 e 1995, grazie alle quali venne nominato da Isaiah Rider uno dei migliori schiacciatori di sempre. Nelle sue due prime stagioni con la maglia degli Heat totalizza una media di 10,4 punti a partita. Miner, però, comincia a deludere nella terza stagione: viene criticato per il suo modo di giocare, particolarmente per la difesa. Si parla di lui anche per una persona incapace di essere continua nei suoi risultati. Dopo molti insulti da parte dei coach Kevin Loughery e Alvin Gentry, lascia Miami per accasarsi ai Cleveland Cavaliers, dove però, con prestazioni molto deludenti (3,2 punti di media a partita), perde la fiducia degli allenatori. A quel punto Miner viene scambiato ai Toronto Raptors in cambio di Victor Alexander, ma lo scambio non si concretizza a causa di un malore di Alexander. Miner rimane quindi ai Cavaliers e, nella stagione 1995-96 gioca solamente 19 partite. Cerca quindi di essere ingaggiato dai Toronto Raptors, ma viene tagliato dalla squadra durante la pre-season. Harold, quindi, non avendo una squadra con cui giocare, si ritira dalla NBA a soli 25 anni.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • NCAA AP All-America First Team (1992)
  • Slam Dunk Contest 1993 e 1995

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]