Grisaia no kajitsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grisaia no Kajitsu: Le Fruit De La Grisaia
videogioco
Titolo originaleグリザイアの果実 -LE FRUIT DE LA GRISAIA-
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation Portable, PlayStation Vita
Data di pubblicazioneMicrosoft Windows:
Giappone 25 febbraio 2011
Mondo/non specificato 29 maggio 2015
GenereVisual novel
TemaErotico
OrigineGiappone
SviluppoFront Wing
PubblicazioneFront Wing (Windows), Prototype (PSP/PSVita)
Modalità di giocosingolo
Fascia di etàCERO: +18 (PC), +17 (PSP/PSVita)
Gurizaia no kajitsu
グリザイアの果実 -LE FRUIT DE LA GRISAIA-
Grisaia no kajitsu.png
Generedrammatico, sentimentale
Manga
TestiEiji Narumi
DisegniShū Hirose
EditoreAkita Shoten
RivistaChampion Red Ichigo
Targetseinen
1ª edizione5 febbraio 2013 – in corso
Volumi it.inedito
Serie TV anime
Grisaia no kajitsu
RegiaTensho
SceneggiaturaHideyuki Kurata
Studio8-Bit
ReteAT-X, Tokyo MX, KBS, SUN, BS11
1ª TV5 ottobre – 28 dicembre 2014
Episodi13 (completa)
Aspect ratio1:2,35
Durata ep.24 min
Film TV anime
Grisaia no Meikyuu: Le Labyrinthe de la Grisaia
RegiaTensho
Studio8-Bit
ReteAT-X, Tokyo MX, KBS, SUN, BS11
1ª TV12 aprile 2015
Episodiunico
Durata47 min
Serie TV anime
Grisaia no Rakuen: Le Eden de la Grisaia
RegiaTensho
Studio8-Bit
ReteAT-X, Tokyo MX, KBS, SUN, BS11
1ª TV19 aprile 2015 – 21 giugno 2015
Episodi10 (completa)

Grisaia no kajitsu: Le Fruit De La Grisaia (グリザイアの果実 -LE FRUIT DE LA GRISAIA- Gurizaia no kajitsu?, lett. "I frutti della Grisaia") è una visual novel giapponese, la prima in una serie di visual novel di Front Wing, con il character design a cura di Akio Watanabe e Fumio. Altre due versioni del gioco, una per PlayStation Portable e una per PlayStation Vita, sono state pubblicate nel 2013. Tutte e le tre le visual novel saranno tradotte in inglese e pubblicate su Steam dal Sekai Project[1], a partire da The Fruit of Grisaia, la cui pubblicazione è avvenuta il 29 maggio 2015[2].

Un adattamento manga ha iniziato la sua serializzazione sul numero 36 di Champion Red Ichigo il 5 febbraio 2013.[3] La produzione di una serie televisiva anime prodotta dallo studio 8-Bit ha ottenuto il via libera ed è stata trasmessa ad ottobre 2014[4]. Due sequel sono stati annunciati sempre dalla 8-Bit, il primo è Grisaia no meikyuu: Le Labyrinthe De La Grisaia (グリザイアの迷宮 -LE LABYRINTHE DE LA GRISAIA-?) che è uno speciale di 47 minuti che è andato in onda il 12 aprile 2015, l'altro è Grisaia no rakuen: Le Eden De La Grisaia (グリザイアの楽園 -LE EDEN DE LA GRISAIA-?) che è andato in onda il 19 aprile 2015[5][6].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia è ambientata nell'accademia Mihana, nominalmente una scuola esclusiva ma di fatto un collegio di clausura dove alcuni studenti particolari vengono educati lontano dalle influenze del mondo esterno. La scuola ospita cinque studentesse occupate nella loro ripetitiva routine quotidiana. Un giorno tuttavia, alla Mihana arriva Yūji Kazami, un nuovo ragazzo in veste di studente...

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Yūji Kazami (風見 雄二 Kazami Yūji?)
Doppiato da Takahiro Sakurai (Anime), Ayaka Suwa (anime, da bambino)
Yumiko Sakaki (榊 由美子 Sakaki Yumiko?)
Doppiata da Hikaru Isshiki (PC), Ryoko Tanaka (PSP, anime)
Amane Suou (周防 天音 Suō Amane?)
Doppiata da Sora Yukimi (PC), Hiroko Taguchi (PSP, anime)
Michiru Matsushima (松嶋 みちる Matsushima Michiru?)
Doppiata da Urara Hani (PC), Kaori Mizuhashi (PSP, anime)
Makina Irisu (入巣 蒔菜 Irisu Makina?)
Doppiata da Tomoe Tamiyasu (PC, PSP, anime)
Sachi Komine (小嶺 幸 Komine Sachi?)
Doppiata da Mikasa Okamura (PC), Ai Shimizu (PSP, anime)

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

Chizuru Tachibana (橘 千鶴 Tachibana Chizuru?)
Doppiata da Izumi Maki (PC), Natsumi Yanase (PSP, anime)
Yuria Harudera (春寺 由梨亜 Harudera Yuria?, Julia Bardera; JB)
Doppiata da Suzune Kusunoki (PC), Erika Narumi (PSP, anime)
Kazuki Kazami (風見 一姫 Kazami Kazuki?)
Doppiata da Yukari Aoyama (PC), Akane Tomonaga (PSP, anime)
Asako Kusakabe (日下部 麻子 Kusakabe Asako?)
Doppiata da Kei Mizusawa (anime)
Michiaki Sakaki (榊 道昭 Sakaki Michiaki?)
Doppiato da Eizou Tsuda (anime)

Visual novel[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco fu pubblicato per Windows il 25 febbraio 2011. Una versione per PlayStation Portable fu pubblicata il 21 febbraio 2013. Nella versione per PSP sono state rimosse le scene di sesso esplicito, ma è stata aggiunta una nuova storia, è stata migliorata la grafica e sono state aggiunte nuove voci.[7][8][9] Una versione migliorata per PlayStation Vita fu pubblicata l'8 agosto 2013 in Giappone.[10]

Due videogiochi sequel sono stati pubblicati dopo Grisaia no Kajitsu: Grisaia no meikyuu: Le Labyrinthe De La Grisaia (グリザイアの迷宮 -LE LABYRINTHE DE LA GRISAIA-?) pubblicato il 24 febbraio 2012 e Grisaia no rakuen: Le Eden De La Grisaia (グリザイアの楽園 -LE EDEN DE LA GRISAIA-?), pubblicato il 24 maggio 2013.

Media derivati[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha avuto due adattamenti manga, il primo The Fruit of Grisaia: Sanctuary Fellows (グリザイアの果実 サンクチュアリ フェローズ Grisaia no Kajitsu: Sankuchuari Ferōzu?) è stato scritto da Eiji Narumi e disegnato da Shū Hirose e pubblicato dall'Akita Shoten nella rivista Champion Red Ichigo[11]. Il secondo si intitola The Fruit of Grisaia: L'Oiseau bleu (グリザイアの果実 L'Oiseau bleu?) ed è scritto da Jun'ichi Fujisaku e disegnato da Taka Himeno ed è serializzato nella rivista Monthly Comic Blade di Mag Garden.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Una delle protagoniste, Amane Suou. Dall'immagine si vede pure l'aspect ratio della serie

Un adattamento anime prodotto dall'8-Bit e diretto da Tensho[12] è andato in onda il 5 ottobre 2014 sull'emittente televisivo AT-X. Due sequel sono stati annunciati sempre dalla 8-Bit, il primo è Grisaia no meikyuu: Le Labyrinthe De La Grisaia (グリザイアの迷宮 -LE LABYRINTHE DE LA GRISAIA-?) che è uno speciale di 47 minuti che è andato in onda il 12 aprile 2015, l'altro è Grisaia no rakuen: Le Eden De La Grisaia (グリザイアの楽園 -LE EDEN DE LA GRISAIA-?) che è andato in onda dal 19 aprile 2015[5][6].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Grisaia no kajitsu
Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Vita ordinaria di scuola
「普通の学園生活」 - Futsū no Gakuen Seikatsu
5 ottobre 2014
2School Killer Yumiko
「スクールキラー由美子」 - Sukūru Kirā Yumiko
12 ottobre 2014
3Dolce dieta
「甘い食生活」 - Amai Shokuseikatsu
19 ottobre 2014
4Dove sparare il proiettile d'argento
「銀の弾丸で狙う場所」 - Gin no Dangan de Nerau Basho
26 ottobre 2014
5Vox in Box
「Vox in Box」 - Vox in Box
2 novembre 2014
6Raison D'être
「レーゾン・デートル」 - Rēzon Dētoru
9 novembre 2014
7Lettera della felicità
「幸せの手紙」 - Shiawase no Tegami
16 novembre 2014
8Il seme dell'albero del mondo I
「セカイ樹の種I」 - Sekaiju no Tane I
23 novembre 2014
9Il seme dell'albero del mondo II
「セカイ樹の種II」 - Sekaiju no Tane II
30 novembre 2014
10Angelic Howl I
「エンジェリック・ハウルI」 - Enjerikku Hauru I
7 dicembre 2014
11Angelic Howl II
「エンジェリック・ハウルII」 - Enjerikku Hauru II
14 dicembre 2014
12Angelic Howl III
「エンジェリック・ハウルIII」 - Enjerikku Hauru III
21 dicembre 2014
13Spazio di fuoco di dieci centimetri
「射界10センチ」 - Shakai Jussenchi
28 dicembre 2014
Grisaia no meikyuu
Logo della serie
Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Il bozzolo della volubilità Ø
「カプリスの繭Ø」 - Kapurisu no Mayu Ø
12 aprile 2015
Grisaia no rakuen
Logo della serie
Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Il bozzolo della volubilità I
「カプリスの繭I」 - Kapurisu no Mayu I
19 aprile 2015
2Il bozzolo della volubilità II
「カプリスの繭II」 - Kapurisu no Mayu II
26 aprile 2015
3Il bozzolo della volubilità III
「カプリスの繭III」 - Kapurisu no Mayu III
3 maggio 2015
4Il bozzolo della volubilità IV
「カプリスの繭IV」 - Kapurisu no Mayu IV
10 maggio 2015
5I semi del Blanc Aile I
「ブランエールの種I」 - Buran'ēru no tane I
17 maggio 2015
6I semi del Blanc Aile II
「ブランエールの種II」 - Buran'ēru no tane II
24 maggio 2015
7I semi del Blanc Aile III
「ブランエールの種III」 - Buran'ēru no tane III
31 maggio 2015
8I semi del Blanc Aile IV
「ブランエールの種IV」 - Buran'ēru no tane IV
7 giugno 2015
9I semi del Blanc Aile V
「ブランエールの種V」 - Buran'ēru no tane V
14 giugno 2015
10I semi del Blanc Aile VI
「ブランエールの種VI」 - Buran'ēru no tane VI
21 giugno 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Grisaia Trilogy, le visual novel arrivano in occidente, su gamerclick.it. URL consultato il 23 luglio 2015.
  2. ^ Il 29 maggio The Fruit of Grisaia arriverà su Steam, su gamerclick.it. URL consultato il 23 luglio 2015.
  3. ^ (JA) チャンピオンREDいちご VOL.36 [Champion Red Ichigo volume 36], Akita Shoten. URL consultato il 27 giugno 2014.
  4. ^ (EN) Le Fruit de La Grisaia Adult Game Gets Anime Green-Lit, Anime News Network, 7 marzo 2013. URL consultato il 27 giugno 2014.
  5. ^ a b Anime News Network, 2 More Grisaia Visual Novels Get TV Anime, su animenewsnetwork.com. URL consultato il 10 marzo 2015.
  6. ^ a b Anime News Network, The Eden of Grisaia, The Labyrinth of Grisaia Anime Begin With 60-Minute Special, su animenewsnetwork.com. URL consultato il 10 marzo 2015.
  7. ^ (JA) PCの人気作『グリザイアの果実』がPSPに移植。プロトタイプより発売されることが決定した。, Famitsū, 30 luglio 2011. URL consultato il 27 giugno 2014.
  8. ^ (JA) 『グリザイアの果実 -LE FRUIT DE LA GRISAIA-』PCの人気作が移植 - ファミ通.com, Famitsū, 12 agosto 2011. URL consultato il 27 giugno 2014.
  9. ^ (JA) 週刊ファミ通2013年2月28日号新作ゲームクロスレビューより - ファミ通.com, Famitsū, 15 febbraio 2013. URL consultato il 27 giugno 2014.
  10. ^ (EN) PlayStation Vita Is Becoming A System For Visual Novels, Siliconera, 28 maggio 2013. URL consultato il 27 giugno 2014.
  11. ^ Akita Shoten, チャンピオンREDいちご VOL.36" [Champion Red Ichigo volume 36], su akitashoten.co.jp. URL consultato il 10 marzo 2015.
  12. ^ otakutale.com, grisaia kajitsu anime coming fallautumn, su otakutale.com. URL consultato il 10 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]