Gran Premio motociclistico del Belgio 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Belgio GP del Belgio 1961
94º GP della storia del Motomondiale
6ª prova su 11 del 1961
Spa 1950.jpg
Data 2 luglio 1961
Nome ufficiale 34° GP del Belgio
Luogo Circuito di Spa-Francorchamps
Percorso 14,120 km
circuito stradale
Risultati
Classe 500
90º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 211,500 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia Meridionale Gary Hocking
MV Privat in 4' 15" 8 a 198,824 km/h
(nel giro 10 di 15)
Podio
1. Rhodesia Meridionale Gary Hocking
MV Privat
2. Regno Unito Mike Hailwood
Norton
3. Regno Unito Bob McIntyre
Norton
Classe 250
74º GP nella storia della classe
Distanza 9 giri, totale 126,900 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia Meridionale Jim Redman
Honda in 4' 31" a 187,168 km/h
(nel giro 5 di 9)
Podio
1. Rhodesia Meridionale Jim Redman
Honda
2. Australia Tom Phillis
Honda
3. Regno Unito Mike Hailwood
Honda
Classe 125
71º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 112,800 km
Pole position Giro veloce
Australia Tom Phillis
Honda in 5' 12" 8 a 162,200 km/h
Podio
1. Svizzera Luigi Taveri
Honda
2. Australia Tom Phillis
Honda
3. Rhodesia Meridionale Jim Redman
Honda
Classe sidecar
64º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 112,800 km
Pole position Giro veloce
Svizzera Fritz Scheidegger
BMW in 4' 58" 8 a 170,100 km/h
(nel giro 5 di 8)
Podio
1. Svizzera Fritz Scheidegger
BMW
2. Germania Ovest Max Deubel
BMW
3. Regno Unito Pip Harris
BMW

Il Gran Premio motociclistico del Belgio fu il sesto appuntamento del motomondiale 1961.

Si svolse il 2 luglio 1961 sul circuito di Spa-Francorchamps. Erano in programma tutte le classi tranne la 350.

Prima gara in programma quella della 125, terminata in una volata tra Luigi Taveri, Tom Phillis e Jim Redman dalla quale uscì vincitore lo svizzero. Solo quarto Ernst Degner.

Seguirono i sidecar, all'ultima gara stagionale, dominati da Fritz Scheidegger.

La 250 vide di nuovo il dominio della Honda, con Redman che ottenne la sua prima vittoria iridata.

Agevole vittoria di Gary Hocking in 500.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

25 piloti alla partenza.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Rhodesia Meridionale Gary Hocking MV Privat 1h 05' 52" 3 8
2 Regno Unito Mike Hailwood Norton +1' 39" 6
3 Regno Unito Bob McIntyre Norton +1' 49" 8 4
4 Canada Mike Duff Matchless +3' 30" 3
5 Regno Unito Ron Langston Matchless +3' 32" 1 2
6 Sudafrica Paddy Driver Norton +4' 17" 2 1
7 Nuova Zelanda Peter Pawson Norton +4' 17" 6
8 Australia Jack Findlay Norton +4' 29" 8
9 Australia Trevor Pound Norton +4' 29" 8
10 Regno Unito Roy Ingram Norton +4' 40" 9
11 Germania Ovest Karl Hoppe Norton +1 giro
12 Regno Unito Dan Shorey Norton +1 giro
13 Belgio Jules Nies Norton +1 giro
14 Germania Ovest Lothar John BMW +2 giri
15 Regno Unito Anthony Horton Norton +2 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Germania Ovest Ernst Hiller Matchless
Regno Unito Phil Read Norton
Regno Unito John Hartle Norton

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

17 piloti alla partenza.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Rhodesia Meridionale Jim Redman Honda 41' 09" 8
2 Australia Tom Phillis Honda +41" 5 6
3 Regno Unito Mike Hailwood Honda +1' 08" 7 4
4 Giappone Sadao Shimazaki Honda +1' 37" 3 3
5 Giappone Fumio Itō Yamaha +3' 57" 7 2
6 Giappone Yoshikazu Sunako Yamaha +3' 58" 8 1
7 Sudafrica Paddy Driver Suzuki +1 giro
8 Belgio Louis Hemptinne Aermacchi +1 giro
9 Francia Raphaël Orinel NSU +1 giro
10 Belgio Pierrot Vervroegen Honda +2 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Regno Unito Bob McIntyre Honda

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Svizzera Luigi Taveri Honda 42' 00" 8 8
2 Australia Tom Phillis Honda +0" 1 6
3 Rhodesia Meridionale Jim Redman Honda +0" 5 4
4 Germania Est Ernst Degner MZ +12" 2 3
5 Regno Unito Alan Shepherd MZ +17" 9 2
6 Germania Est Walter Brehme MZ +24" 2 1
7 Giappone Naomi Taniguchi Honda +52" 8
8 Germania Est Werner Musiol MZ +54" 1
9 Regno Unito Rex Avery EMC +3' 07" 5
10 Spagna Ricardo Quintanilla Bultaco +3' 52" 7
11 Gibilterra John Grace Bultaco +4' 53" 3
12 Italia Franco Latini Ducati +5' 30" 1

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Regno Unito Mike Hailwood Honda noie meccaniche
Regno Unito Phil Read EMC
Italia Vittorio Zito Ducati

Altri tre ritirati.

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

18 equipaggi alla partenza.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Svizzera Fritz Scheidegger Germania Ovest Horst Burkhardt BMW 40' 11" 3 8
2 Germania Ovest Max Deubel Germania Ovest Emil Hörner BMW +21" 5 6
3 Regno Unito Pip Harris Regno Unito Ray Campbell BMW +2' 03" 5 4
4 Germania Ovest Otto Kölle Germania Ovest Dieter Hess BMW 3
5 Regno Unito Chris Vincent Regno Unito John Thornton BMW 2
6 Germania Ovest August Rohsiepe Germania Ovest Lothar Böttcher BMW 1
7 Francia Jo Rogliardo Francia Marcel Godillot BMW
8 Svizzera Henry Curchod Svizzera Armand Beyeler BMW

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1961
Flag of Spain (1945–1977).svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Ulster Banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Sweden.svg Flag of Argentina.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1960
Gran Premio motociclistico del Belgio
Altre edizioni
Edizione successiva:
1962