Governo provvisorio della Repubblica francese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governo provvisorio della Repubblica francese
Governo provvisorio della Repubblica francese – Bandiera Governo provvisorio della Repubblica francese - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Motto: Liberté, Egalité, Fraternité
Governo provvisorio della Repubblica francese - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Governo provvisorio della Repubblica francese
Nome ufficiale Gouvernement provisoire de la République française
Lingue ufficiali francese
Lingue parlate francese
Inno La Marseillaise
Capitale Parigi  (1.053.987 ab. / 1946)
Dipendenze Francia Impero coloniale francese,
Francia Occupazione francese della Germania,
Francia Occupazione francese dell'Austria
Politica
Forma di Stato Repubblica
Forma di governo Governo provvisorio
Chef de l'État Français e Président du Conseil Charles de Gaulle (1944-1946)
Félix Gouin (gen - giugno 1946)
Georges Bidault (giugno - dic 1946)
Léon Blum (1946-1947)
Organi deliberativi Assemblea nazionale e costituente
Nascita 3 giugno 1944 con Charles de Gaulle
Causa Proclamazione del governo provvisorio
Fine 13 ottobre 1946 con Léon Blum
Causa Approvazione della costituzione della Quarta Repubblica francese
Territorio e popolazione
Bacino geografico Francia, Africa, Asia, America,Oceania
Territorio originale Francia e Impero coloniale francese
Massima estensione 543.965 km²; nel 1946; 760.000 km² se si includono i dipartimenti dell'Algeria francese, facenti parte della Francia metropolitana (oltre 13.000.000 km² con i restanti possedimenti coloniali)
Popolazione 40.287.000 nel 1946
Economia
Valuta franco francese
Risorse cereali, vino, carne, latticini, carbone, metalli
Produzioni grano, vino, latticini, prodotti siderurgici e manifatturieri
Commerci con Stati Uniti, Regno Unito, Belgio
Esportazioni vino, carni, automobili, acciaio, prodotti chimici e siderurgici
Importazioni caucciù, caffè, arachidi, riso, cacao
Religione e società
Religioni preminenti cattolicesimo
Religioni minoritarie ebraismo, islamismo sunnita
Classi sociali militari, funzionari, tecnici e operai
Evoluzione storica
Preceduto da Francia Governo di Vichy
Flag of Free France (1940-1944).svg Francia libera
Succeduto da Francia Quarta Repubblica
Questa voce è parte della serie
Storia della Francia
LocationFrance.svg

Voci principali


Ordine cronologico Preistoria ed età antica

Medioevo

Età moderna

Età contemporanea

Il dopoguerra


Ordine tematico


Categoria: Storia della Francia


Il Governo provvisorio della Repubblica francese (GPRF) fu l'istituzione che assicurò il governo della Francia all'indomani della caduta del Governo di Vichy alla seconda guerra mondiale e fino all'introduzione della Quarta Repubblica francese.

Esso fu retto dal generale Charles de Gaulle, leader della France libre, dalla sua creazione, il 3 giugno 1944, fino al 20 gennaio del 1946.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN297464658