Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Governatorato di al-Qadisiyya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governatorato di al-Qādisiyya
governatorato
(AR) القادسية
Localizzazione
Stato Iraq Iraq
Amministrazione
Capoluogo al-Dīwāniyya
Territorio
Coordinate
del capoluogo
31°59′N 44°56′E / 31.983333°N 44.933333°E31.983333; 44.933333 (Governatorato di al-Qādisiyya)Coordinate: 31°59′N 44°56′E / 31.983333°N 44.933333°E31.983333; 44.933333 (Governatorato di al-Qādisiyya)
Superficie 8 153 km²
Abitanti 1 800 000[1] (2015)
Densità 220,78 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
ISO 3166-2 IQ-QA
Cartografia

Governatorato di al-Qādisiyya – Localizzazione

Al-Qādisiyya (in arabo: القادسية‎) è un governatorato dell'Iraq. Ha una superficie di 8.153 km² e, secondo una stima del 2003, una popolazione di circa 997.000 abitanti[2]. Il calcolo per il 2015 è invece di 1.800.000 abitanti[1]. Il capoluogo del governatorato è la città di al-Dīwāniyya.

Il governatorato ha preso il nome dalla storica battaglia di al-Qādisiyya, in cui nel 636 i musulmani sconfissero le forze regolari dell'Impero sasanide e i loro alleati arabi.

L'area è famosa per i resti degli antichi insediamenti sumero-babilonesi della città di Shuruppak.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b World Gazetteer
  2. ^ Coalition Provisional Authority Al-Qadisiyah Province