Good Morning, Miss Bliss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Good Morning, Miss Bliss
Titolo originaleGood Morning, Miss Bliss
PaeseStati Uniti d'America
Anno1988-1989
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni1
Episodi13+1 pilot
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreSam Bobrick
Interpreti e personaggi
MusicheCharles Fox
Casa di produzionePeter Engel Productions, Buena Vista Television, Walt Disney Productions
Prima visione
Dall'11 luglio 1987 (pilot)
30 novembre 1988 (1º episodio)
Al18 marzo 1989
Rete televisivaDisney Channel
Opere audiovisive correlate
Spin-offBayside School

Good Morning, Miss Bliss è una serie televisiva statunitense composta da 13 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1988 al 1989. È la serie televisiva che darà origine a Bayside School (Saved by the Bell) andata in onda dal 1989 al 1994. Il primo episodio regolare, trasmesso il 30 novembre 1988, fu preceduto da un episodio pilot trasmesso l'11 luglio 1987.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è incentrata sulla vita dell'insegnante Miss Carrie Bliss (Hayley Mills) della scuola John F. Kennedy Junior High di Indianapolis e sul suo rapporto con gli studenti, dai quali spesso riceve appoggio morale. Tra gli studenti sono presenti Zack Morris, Lisa Turtle e Samuel "Screech" Power, che saranno fra i protagonisti della serie Bayside School:

La serie fu poi cancellata dopo 13 episodi e i diritti furono acquistati dalla NBC che cambiò il format dando il via a Saved by the Bell. La serie fu integrata nelle puntate trasmesse in syndication di Saved by the Bell; questi tredici episodi furono introdotti da Mark-Paul Gosselaar il quale spiegava che essi erano ambientati un po' di tempo prima rispetto al resto della serie.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Miss Carrie Bliss (14 episodi, 1987-1989), interpretato da Hayley Mills.
  • Zack Morris (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Mark-Paul Gosselaar.
  • Mr. Richard Belding (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Dennis Haskins.
  • Ms. Tina Paladrino (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Joan Ryan.
  • Lisa Turtle (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Lark Voorhies.
  • Samuel 'Screech' Powers (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Dustin Diamond.
  • Nikki Coleman (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Heather Hopper.
  • Mikey Gonzalez (13 episodi, 1988-1989), interpretato da Max Battimo.
  • Milo Williams (13 episodi, 1988-1989), interpretato da T.K. Carter.
  • dottor Atwater (2 episodi, 1989), interpretato da Martina Finch.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Sam Bobrick, fu prodotta da Peter Engel Productions, Buena Vista Television e Walt Disney Productions[1] e girata negli studios della Columbia/Sunset Gower a Los Angeles in California.[2] Le musiche furono composte da Charles Fox (tema musicale: These are the Best of Times).

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1988 al 1989 sulla rete televisiva Disney Channel.[1] In Italia è stata trasmessa nell'estate 1990 su RaiUno[4] con il titolo Good Morning, Miss Bliss.[5]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

  • negli Stati Uniti il 18 marzo 1989 (Good Morning, Miss Bliss o Saved by the Bell)
  • in Francia (Bonjour, Miss Bliss)
  • in Italia (Good Morning, Miss Bliss)
  • in Polonia (Dzień dobry, panno Bliss)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 13 1988-1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Good Morning, Miss Bliss - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  2. ^ Good Morning, Miss Bliss - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  3. ^ Good Morning, Miss Bliss - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  4. ^ Good Morning, Miss Bliss - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  5. ^ Good Morning, Miss Bliss - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  6. ^ Good Morning, Miss Bliss - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione