Gonioctena fornicata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Crisomela dell'erba medica
Gonioctena fornicata.jpg
Gonioctena fornicata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Sottordine Polyphaga
Infraordine Cucujiformia
Superfamiglia Chrysomeloidea
Famiglia Chrysomelidae
Sottofamiglia Chrysomelinae
Genere Gonioctena
Specie G. fornicata
Nomenclatura binomiale
Gonioctena fornicata
Brüggemann, 1873

La crisomela dell'erba medica (Gonioctena fornicata (Brüggemann, 1873)) è un coleottero appartenente alla famiglia Chrysomelidae, sottofamiglia Chrysomelinae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo è lungo circa 6–7 mm, la testa è nera, elitre e protorace sono di colore rosso, con due puntini neri su quest'ultimo e cinque puntini neri sulle elitre. Si nutre principalmente di piante di erba medica, Trifolium e altre Fabaceae.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è reperibile principalmente in Polonia, Italia, nel sud della Russia, Albania, Bosnia, Croazia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Grecia, Romania e nei Balcani in genere.

Gli adulti compaiono all'inizio della primavera, tuttavia già nello stadio larvale possono provocare danni alle foglie e gli steli più teneri dell'erba medica.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

  • Spartoxena fornicata fornicata (Bruggemann, 1873)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi