Giuseppe Tavani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Tavani

Giuseppe Tavani (Roma, 21 marzo 192422 marzo 2019) è stato un filologo e accademico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giuseppe Tavani, per molti anni docente di filologia romanza alla Sapienza di Roma, ebbe il titolo di dottore honoris causa dalle Università di Santiago de Compostela, di Barcellona e Lisbona. Fu un prestigioso specialista delle letterature medievali galego-portoghese, catalana, provenzale e francese.

Nel periodo 1979-1985 fu vicepresidente dell'"Associazione Internazionale di lingua e letteratura catalane (Associació Internacional de Llengua i Literatura Catalanes), e socio fondatore e vicepresidente dell'Associazione Italiana di Studi Catalani nonché direttore delle collezioni filologiche Romanica Vulgaria e Quaderni di Romanica Vulgaria. Svolse ricerche sui temi della poesia medievale di area galiziana, catalana, portoghese e ispanoamericana, lavorando nell'elaborazione e nelle applicazioni del metodo "ritmico" (ritmètic) per la lettura dei testi poetici e dei romanzi medievali e moderni. Partecipò al "Llibre blanc sobre la unitat de la llengua" nel secondo "Congresso Internazionale della Lingua e della Letteratura Catalane" (Congrés Internacional de Llengua i Literatura Catalanes) del 1986. Dal 1992 fu membro dell' Institut d'Estudis Catalans e dell'Accademia delle Scienze di Lisbona; nel 1997 ricevette la "Croce di San Giorgio" (Creus de Sant Jordi) e nel 2004 il "Premio Ramon Llull". Inoltre fu traduttore di opere letterarie galeghe e portoghesi in lingua italiana.

Sposato con Giulia Lanciani, che lo lasciò vedovo nell'autunno del 2018, Tavani è scomparso pochi mesi dopo, il 22 marzo 2019, a 95 anni appena compiuti.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • (IT) Repertorio metrico della lirica galego-portoghese (1967)
  • (IT) Poesia catalana di protesta (1968)
  • (IT) Preistoria e protostoria delle lingue ispaniche (1968)
  • (IT) Raimon, canzoni contro (1971)
  • (CA) Foix, Pere Quart, Espriu: tres maneres de fer poesia (1976)
  • (FR) Méthodologie et pratique de l'édition critique des textes littéraires contemporains (1985).
  • (ES) Asturias y Neruda. Cuatro estudios para dos poetas, Roma, Bulzoni, 1985, pp. 115.
  • (GL) "Martin Codax, o seu cancioneiro e o pergaminho Vindel" in Ensaios portugueses, Imprensa Nacional-Casa da Moeda, Lisbona, 1988, pp. 267-285.
  • (GL) A poesía lírica galego-portuguesa (1991)
  • (GL) A poesía de Airas Nunez (1992)
  • (GL) Dicionário da Literatura medieval Galega e Portuguesa (1993), con Giulia Lanciani
  • (CA) Breu història de la llengua catalana (1994)
  • (GL) As cantigas de escarnio (1995), con Giulia Lanciani
  • (CA) Per una història de la cultura catalana medieval (1996)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100177135 · ISNI (EN0000 0001 2145 0965 · LCCN (ENn82233220 · BNF (FRcb124386904 (data) · BNE (ESXX1123954 (data) · BAV ADV10146910 · WorldCat Identities (ENlccn-n82233220