Giovanni Bruzzo (fumettista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Bruzzo (Genova, 26 maggio 1961) è un fumettista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a lavorare nel campo fumettistico negli anni ottanta, collaborando con alcune riviste specializzate del settore, tra le quali Frigidaire. Entrato in contatto con la Sergio Bonelli Editore, gli viene affidata la realizzazione grafica di albi di Mister No e in seguito di Brad Barron. Dopo queste esperienze viene dirottato sul personaggio di punta della casa editrice milanese, Tex, disegnando come primo lavoro le tavole del racconto L'uomo di Baltimora (albi n. 591 e 592 della serie regolare) su sceneggiatura di Tito Faraci.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]