Gilles Clément

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
(FR)

«Je voudrais montrer la diversité extrême de ce qui existe sur la planète.»

(IT)

«Vorrei mostrare l'estrema diversità di ciò che esiste sul pianeta.»

(Gilles Clément)
Gilles Clément

Gilles Clément (Argenton-sur-Creuse, 6 ottobre 1943) è uno scrittore, entomologo, agronomo paesaggista francese. È insegnante all'École nationale du paysage di Versailles.

Pensiero teorico[modifica | modifica wikitesto]

Paesaggista tra i più noti e influenti d'Europa, è il teorizzatore del giardino planetario, del giardino in movimento e del concetto di terzo paesaggio. Ha all'attivo numerosi saggi e romanzi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Ha realizzato diversi parchi e giardini, sia pubblici che privati. Tra le maggiori opere i giardini de La Défense e il parco André Citroën (13 ettari sulle rive della Senna nei terreni che appartenevano all'omonima fabbrica automobilistica) entrambi a Parigi, e il parco Matisse a Lilla. Un altro progetto era un giardino nella necropoli di Tuvixeddu a Cagliari, in Sardegna, rispondendo a una richiesta da Renato Soru, Presidente della regione.

Libri editi in italia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64708 · ISNI (EN0000 0001 2319 669X · SBN IT\ICCU\MILV\189897 · LCCN (ENno96028493 · GND (DE119392437 · BNF (FRcb12236225r (data) · ULAN (EN500084060
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie