Ghiacciaio delle Piode

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghiacciaio delle Piode
Monterosaparetesud.JPG
La parete sud del Monte Rosa con il ghiacciaio delle Piode
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaVercelli Vercelli
CatenaAlpi
Coordinate45°54′41.76″N 7°52′22.8″E / 45.9116°N 7.873°E45.9116; 7.873Coordinate: 45°54′41.76″N 7°52′22.8″E / 45.9116°N 7.873°E45.9116; 7.873
Tipoghiacciaio alpino
ValleValsesia
Corso d'acqua alimentatoSesia
Altitudine2,500 m s.l.m.
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Ghiacciaio delle Piode
Ghiacciaio delle Piode
Dati SOIUSA
Grande parteAlpi Occidentali
Grande settoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Pennine
SottosezioneAlpi del Monte Rosa

Il ghiacciaio delle Piode è posto sul versante meridionale del Monte Rosa, in territorio valsesiano, nel comune di Alagna Valsesia.

Posizione e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il bacino collettore del ghiacciaio delle Piode è situato in un'ampia conca, fra 3400 e 3800 metri di quota, situata tra la punta Giordani e la Piramide Vincent, a ovest, e la punta Parrot, verso nord. Ad una altezza di circa 3200 metri, in corrispondenza di una emergenza rocciosa, il ghiacciaio si divide in due rami: la lingua occidentale del ghiacciaio, che lambisce l'alta bastionata rocciosa della punta Vittoria, ha il suo fronte a una quota di circa 2700 metri; la lingua orientale, più sviluppata in lunghezza, ha il fronte terminale a circa 2500 metri di quota.

Il ghiacciaio delle Piode, come molti altri ghiacciai alpini, è in una fase di forte e progressivo regresso: soltanto negli ultimi 20 anni la quota del fronte glaciale si è innalzata di 135 metri. Dalle rilevazioni del Comitato glaciologico italiano infatti risulta, ad esempio, che la quota del fronte del ghiacciaio era collocata a 2365 m negli anni 1984-1985[1], mentre era salita a 2500 m negli anni 2004-2005[2].

Campagne di rilevazione[modifica | modifica wikitesto]

Questo ghiacciaio, classificato con il n. 312 nel catasto dei ghiacciai italiani, è oggetto di periodiche rilevazioni della posizione e della quota della sua fronte glaciale, effettuate a cura del Comitato glaciologico Italiano[3].

Campagna Variazione Quota fronte
1980-1981 +55? (1979) 2595?
1982-1983 +16,5 2365
1983-1984 +4 2370
1984-1985 0 2365
1985-1986 -10 2312
1986-1987 -13 2360
1987-1988 -14,5 2360
Campagna Variazione Quota fronte
1988-1989 -32 2360
1990-1991 -19 2360
1992-1993 -34 (1991) 2360
1993-1994 -51 2360
1994-1995 -5 2360
1995-1996 -5 2360
1996-1997 -22 2360
Campagna Variazione Quota fronte
1997-1998 -7 2360
1998-1999 -16,5 2415
2000-2001 -49,5 (1999) 2415
2001-2002 -6 2415
2002-2003 -3 2415
2003-2004 -2 2415
2004-2005 -3 2500

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Variazioni dei ghiacciai italiani: campagna glaciologica 1984-85 (PDF), su disat.unimib.it. URL consultato il 16 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2006).
  2. ^ Variazioni dei ghiacciai italiani: campagna glaciologica 2004-05 (PDF), su disat.unimib.it. URL consultato il 16 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2009).
  3. ^ I dati riportati in tabella sono tratti dai rendiconti delle campagne periodiche di rilevazione pubblicate dal Comitato glaciologico Italiano Archiviato il 22 giugno 2007 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna