Ghiacciaio del Rodano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghiacciaio del Rodano
Picswiss VS-64-05.jpg
La parte alta e mediana del ghiacciaio
StatoSvizzera Svizzera
RegioneVallese Vallese
CatenaAlpi
Coordinate46°36′16.34″N 8°23′09.78″E / 46.60454°N 8.38605°E46.60454; 8.38605Coordinate: 46°36′16.34″N 8°23′09.78″E / 46.60454°N 8.38605°E46.60454; 8.38605
TipoVallivo
Corso d'acqua alimentatoRodano
Altitudine2 627 m s.l.m.
Lunghezza10 km
Superficie17 km²
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Alpi
Ghiacciaio del Rodano
Dati SOIUSA
Grande parteAlpi Occidentali
Grande settoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Bernesi
SottosezioneAlpi Urane
SupergruppoCatena del Dammastock-Sustenhorn
GruppoGruppo del Dammastock

Il ghiacciaio del Rodano (in tedesco Rhonegletscher o Rottengletscher, in francese glacier du Rhône) è un ghiacciaio alpino che si trova all'estremità nord-est del Canton Vallese in Svizzera. Da esso prende forma il Rodano.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio ha una lunghezza di circa 10 chilometri e una larghezza di circa 1000 metri, coprendo una superficie di 17 km²: incuneandosi tra le vette più alte delle Alpi Urane (nelle Alpi Bernesi in senso ampio), contornato a est dal Galenstock (3586 m), a ovest dal Tieralplistock (3383 m) e dal Gärstenhörnern (3189 m), prende forma sul fianco sud-ovest del Dammastock a un'altezza di circa 3.600 m.; i primi 2.500 metri del ghiacciaio sono costituiti da un nevaio, l'Eggfirn che forma un dislivello di 600 m. All'altezza di 3081 m il ghiaccio si unisce al Trifgletscher attraverso un piccolo colle, il Undri Triftlimi. (quest'altro ghiacciaio scorre verso nord in territorio bernese in direzione del passo del Susten).

Il ghiacciaio ha in seguito una pendenza più dolce (circa il 14%) e si dirige verso sud, terminando ad un'altezza di circa 2.250 m, dando origine al fiume Rodano. Come la maggior parte dei ghiacciai alpini, si è molto ritirato a partire dalla metà del XIX secolo. Il ghiacciaio è facilmente accessibile dalla strada che conduce al passo della Furka. Una galleria scavata nel ghiaccio permette di visitare l'interno del ghiacciaio.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315125827 · LCCN (ENsh85113789 · GND (DE4117000-3
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera