Gerard McBurney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerard McBurney, 1989 a Mosca.

Gerard McBurney (Cambridge, 20 giugno 1954) è un compositore, arrangiatore, docente, scrittore e presentatore radiofonico britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Cambridge, in Inghilterra, è figlio di Charles McBurney, un archeologo americano e di Anne Francis Edmondstone (nata Charles), che era un segretario britannico di origini inglesi, scozzesi e irlandesi. Il fratello minore di Gerard è Simon McBurney, attore, scrittore e regista inglese.

Gerard ha studiato al Winchester College, al Corpus Christi College, Cambridge, dove insegna letteratura inglese, e al Conservatorio di Mosca. Per molti anni è vissuto a Londra, insegnando prima al London College of Music e successivamente, per 12 anni, alla Royal Academy of Music. Ha anche lavorato come consulente artistico con varie orchestre, artisti e presentatori tra cui The Hallé, Complicite e il Lincoln Center.

Nel settembre 2006 è stato nominato Consigliere per la programmazione artistica della Chicago Symphony Orchestra e direttore creativo della serie multimediale della CSO Beyond the Score.

Serie multimediale[modifica | modifica wikitesto]

Lavori propri[modifica | modifica wikitesto]

Le sue composizioni originali comprendono opere orchestrali, un balletto, un'opera da camera, canzoni e musica da camera, oltre a numerose partiture teatrali. È anche noto per le sue ricostruzioni di varie opere perdute e dimenticate di Dmitrij Šostakovič. Nel 2008 McBurney ha collaborato con il poeta scozzese Iain Finlay Macleod, il regista Kath Burlinson e la coreografa Struan Leslie ad un adattamento di The Silver Bough di F. Marian McNeill. Il lavoro risultante è stato prodotto dal British Youth Music Theatre all'Aberdeen International Youth Festival.

Studioso e divulgatore[modifica | modifica wikitesto]

Come studioso ha pubblicato principalmente nel campo della musica russa e sovietica. Per 20 anni ha creato e presentato molte centinaia di programmi su BBC Radio 3 (la stazione di musica classica della British Broadcasting Corporation), nonché programmi occasionali per altre stazioni radio nel Regno Unito, in Europa e nell'ex Unione Sovietica.

Gerard McBurney ha scritto, studiato e presentato oltre due dozzine di film per documentari televisivi per i canali televisivi britannici e tedeschi, lavorando principalmente con il regista Barrie Gavin.

Rifacimenti di Šostakovič[modifica | modifica wikitesto]

La sua ricostruzione del frammento operistico riscoperto di Šostakovič, Orango, è stata presentata per la prima volta dalla Filarmonica di Los Angeles nel dicembre 2011.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stephen Johnson, Trick or treat: Stephen Johnson on the Shostakovich rediscovery, Hypothetically Murdered, performed by the BBC SO at the Royal Albert Hall, in The Independent, 29 agosto 1991. URL consultato il 28 ottobre 2011.
  2. ^ Shostakovich's "Orango", G. Schirmer Inc. URL consultato il 28 ottobre 2011.
  3. ^ Philadelphia Orchestra program, 27 October 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN261352287 · ISNI (EN0000 0000 3792 9930 · Europeana agent/base/43702 · LCCN (ENn97853077 · GND (DE1030034206 · BNF (FRcb15606383p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n97853077