Geothlypis formosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Parula del Kentucky
Oporornis formosus FWS.jpg
Maschio di parula del Kentucky
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Passeriformes
Famiglia Parulidae
Genere Geothlypis
Specie G. formosa
Nomenclatura binomiale
Geothlypis formosa
(A. Wilson, 1811)
Sinonimi

Oporornis formosus
(A. Wilson, 1811)

Areale

Oporornis formosus map.svg       Areale di nidificazione
      Areale di svernamento

La parula del Kentucky (Geothlypis formosa A. Wilson, 1811) è un uccello della famiglia dei Parulidi originario delle regioni orientali e sud-orientali degli Stati Uniti[2]. È una parula lenta e pesante dotata di coda corta, che preferisce trascorrere la maggior parte del tempo al suolo o in prossimità di esso, tranne quando canta.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le parule del Kentucky adulte misurano circa 13 cm di lunghezza. Hanno per lo più una colorazione verde-oliva su dorso e nuca, e giallo brillante dalla gola all'addome. Presentano una piccola quantità di nero sulla corona, e una grande maschera nera su sfondo giallo che corre dal becco e contorna gli occhi, ricordando un paio di occhiali. Le femmine di parula del Kentucky hanno una minore quantità di nero sui lati della testa, e gli esemplari immaturi non presentano quasi nessuna chiazza di nero.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La parula del Kentucky è un uccello poco comune presente in un vasto areale; frequenta le foreste decidue umide. È una specie migratrice, e trascorre l'estate negli Stati Uniti centrali e orientali, spesso spingendosi a nord fino a una linea ipotetica che va dal Wisconsin alla Pennsylvania. Quando arrivano l'autunno e l'inverno, la parula del Kentucky vola verso la penisola dello Yucatán o verso molte isole dei Caraibi, effettuando una trasvolata no-stop del golfo del Messico.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

La parula del Kentucky nidifica sul terreno, in un nido nascosto alla base di un cespuglio o in una chiazza di erba circondata da una zona di vegetazione d'alto fusto. La femmina depone tra le 3 e le 6 uova, bianche o color crema e ricoperte da macchioline marroni. La cova è effettuata dalla sola femmina, e si protrae per circa 12 giorni. Le giovani parule del Kentucky di solito lasciano il nido circa 10 giorni dopo la schiusa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Oporornis formosus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Parulidae, International Ornithologists’ Union, 2019, IOC World Bird Names (ver 9.2). URL consultato l'11 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli