Gemnefkhonsubak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gemnefkhonsubak
Governatore di Tanis
In carica Terzo periodo intermedio
Incoronazione 700 a.C. (± 30 anni)[1]
Predecessore Osorkon IV (non diretto)
Successore Padibastet
Morte 680 a.C.?
Dinastia Governatori di Tanis

Shepeskara-irienra Gemnefkhonsubak (VIII secolo a.C.680 a.C.?) è stato un principe di origine libica che governò la città di Tanis, nel Basso Egitto durante la XXV dinastia.

Tra i principi del Delta del Nilo sconfitti da Pianki c'era pure Osorkon IV, ultimo sovrano della XXII dinastia che ormai regnava soltanto su Tanis. La città continuò comunque a venire governata da alcuni principi locali che spesso si arrogarono le insegne della regalità. Un fenomeno analogo accadeva nel contempo a Sais dove, dopo la caduta della XXIV dinastia, i principi locali stavano gettando le basi della futura XXVI dinastia.

Il nome di Gemnefkhonsubak compare su di una stele conservata al Museo Egizio di Torino. Il suo successore fu Padibastet.

Titolatura[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Traslitterazione Significato Nome Traslitterazione Lettura (italiano) Significato
G5
ḥr Horo
S29S34N19
Srxtail.jpg
s ՚nḫ t3 .wj Sankhtawy Colui che fa vivere le Due Terre
G16
nbty (nebti) Le due Signore
G8
ḥr nbw Horo d'oro
M23
X1
L2
X1
nsw bjty Colui che regna
sul giunco
e sull'ape
Hiero Ca1.svg
N5A50D28N5
D4
N35
Hiero Ca2.svg
Šps k3 Rˁ jrj n Rˁ Shepeskara Irienra Venerabile è il Ka di Ra, Irienra
G39N5
s3 Rˁ Figlio di Ra
Hiero Ca1.svg
G28n
f
C2G29
V31
Hiero Ca2.svg
Gm n.f Ḫnsw b3k Gemnefkhonsubak Khonsu si è trovato un servo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tutte le date ed anche le sequenze cronologiche riportate vanno considerate come le ipotesi maggiormente probabili e questo a causa dell'esiguità dei dati archeologici e documentali disponibili.
Predecessore Governatore di Tanis Successore
Osorkon IV (non diretto) 700680 a.C. Padibastet