Franco Cardinali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco Cardinali
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1956
Carriera
Squadre di club1
1946-1948 Ternana 66 (31)
1948-1953 Lecce 144 (63)
1953-1954 SPAL 11 (1)
1954-1955 Siena 21 (5)
1955-1956 Lecce 22 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2011

Franco Cardinali (Magione, 26 settembre 1921) è un ex calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ricopriva il ruolo di ala, cresce alcisticamente nella Ternana ma la guerra ne interrompe la carriera. Alla fine del conflitto segna con gli umbri molti gol in Serie B e passa al Lecce dove trascorre cinque stagioni divenendo una bandiera dei giallorossi che segue, nonostante le 17 reti segnate in Serie B nel 1949, anche in Serie C. In quest'ultima categoria mette a segno 46 reti e, all'età di 32 anni, passa alla corte di Paolo Mazza nella SPAL in Serie A, esordendo e segnando una rete contro il Legnano l'11 ottobre 1953 in una partita vinta dai ferraresi per 3 a 1 in trasferta.

Gioca poi altre due stagioni in IV Serie, una a Siena e l'altra nella sua squadra d'adozione, il Lecce, dove chiude con il calcio nel 1956.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Franco Cardinali, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.