Franco Antoci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Antoci
Franco Antoci.jpg

Presidente della Provincia di Ragusa
Durata mandato 25 novembre 2001 –
24 maggio 2012
Predecessore Giovanni Mauro
Successore Giovanni Scarso (commissario straordinario)

Sindaco di Ragusa
In carica
Inizio mandato 2 marzo 1985
Predecessore Giancarlo Manneti
Successore Raffaele Rizzone

Durata mandato 3 ottobre 1988 –
9 dicembre 1991
Predecessore Lorenzo Migliore
Successore Corrado Roccaro

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XI
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano-Partito Popolare Italiano
Coalizione Pentapartito
Collegio Catania-Ragusa
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studio Laurea in ingegneria
Professione Ingegnere

Giovanni Francesco "Franco" Antoci (Ragusa, 28 gennaio 1947) è un politico italiano, ex presidente della Provincia di Ragusa.

Laureato in ingegneria, sposato, due figli, è stato insegnante di topografia presso l'Istituto per Geometri di Ragusa, membro del Consiglio dell'Ordine degli ingegneri, presidente diocesano dell'Azione Cattolica dal 1973 al 1980. È stato eletto consigliere comunale di Ragusa nel 1980. È stato sindaco del Comune di Ragusa dal 1985 al 1991 e successivamente, come esponente della Democrazia Cristiana, deputato alla Camera.

Elezioni amministrative del 2001[modifica | modifica wikitesto]

È stato eletto Presidente della Provincia nel turno elettorale del 2001 (elezioni del 25 novembre), raccogliendo il 58,3% dei voti in rappresentanza di una coalizione di centrodestra.

È stato sostenuto, in Consiglio Provinciale, da una maggioranza costituita da:

Elezioni amministrative 2007[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni amministrative del 13 e 14 maggio 2007, Giovanni Francesco Antoci è stato rieletto Presidente della Provincia Regionale di Ragusa con la maggioranza dei voti e con una percentuale del 65,40%. La coalizione che sostiene il presidente Antoci nel suo secondo mandato è composta da UDC (23%), Forza Italia (18,9%), Alleanza Nazionale (14,4%), MPA (6,8%), Alleanza Siciliana (1,5%), PRI (0,8%), Nuovo PSI-Alleanza Popolare (0,6%).

Nel sondaggio sulla Governance Poll 2011 del Sole 24 Ore risulta il Presidente di Provincia con il più alto gradimento in Italia (con il 67% dei consensi)[1].

Elezioni amministrative 2013[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni amministrative del 2013 si ricandida come Sindaco di Ragusa, sostenuto da due liste civiche e dalla lista del Popolo delle Libertà; ottiene il 15.05% dei voti, classificandosi come terzo candidato maggiormente votato, il che non gli consente di accedere al ballottaggio[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]