Francis Maseres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The principles of the doctrine of life-annuities, 1783 (Milano, Fondazione Mansutti).

Francis Maseres (Londra, 15 dicembre 1731Reigate, 19 maggio 1824) è stato un giurista britannico.

Figlio di una famiglia aristocratica di origine francese, lavora come avvocato insieme a un'intesa attività di matematico. È nominato avvocato generale del Quebec e diventa membro della Royal Society di Londra, per cui pubblica molti saggi matematici e cura i lavori di altri autori, tra cui Isaac Newton. Tra le sue opere si ricorda The principles of the doctrine of life-annuities (1783), a proposito delle rendite a vita e dei fondamenti matematici delle assicurazioni. Le sue considerazioni si basano sulle tavole di Antoine Deparcieux, come pubblicate in appendice al Treatise on the valuations of annuities di Abraham De Moivre.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fondazione Mansutti, Quaderni di sicurtà. Documenti di storia dell'assicurazione, a cura di M. Bonomelli, schede bibliografiche di C. Di Battista, note critiche di F. Mansutti. Milano: Electa, 2011, pp. 212-213.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN54157988 · LCCN: (ENn82070823 · ISNI: (EN0000 0000 8132 3987 · GND: (DE117556912 · BNF: (FRcb12004440r (data) · NLA: (EN35649683 · BAV: ADV12400932 · CERL: cnp01088310