Foramagno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Foramagno
frazione
Foramagno – Veduta
L'ex oratorio di Foramagno
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Città metropolitanaProvincia di Milano-Stemma.png Milano
ComunePeschiera Borromeo-Stemma.svg Peschiera Borromeo
Territorio
Coordinate45°26′00.75″N 9°17′18.18″E / 45.433542°N 9.288383°E45.433542; 9.288383 (Foramagno)Coordinate: 45°26′00.75″N 9°17′18.18″E / 45.433542°N 9.288383°E45.433542; 9.288383 (Foramagno)
Altitudine101 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale20068
Prefisso02
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiforamagnesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Foramagno
Foramagno

Foramagno (Foramagn in dialetto milanese, AFI: [fura'maɲ]) è una frazione della città lombarda di Peschiera Borromeo posta a sudovest del centro abitato, verso San Donato Milanese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Foramagno, borgo agricolo di antica origine, nell'ambito della suddivisione del territorio milanese apparteneva alla Pieve di San Donato, e confinava con Mezzate a nord, Zelo ad est, Bolgiano a sud, e San Donato e Linate ad ovest. Nei registri del 1751 il villaggio fece registrare 122 residenti.[1]

In età napoleonica, dal 1809 al 1816, l'ex comune di Foramagno fu aggregato per la prima volta a quello di Zeloforamagno, confluito a sua volta dentro Peschiera Borromeo, recuperando un'effimera autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto. A quei tempi la località contava 160 anime.[2] Il comune di Foramagno fu infine aggregato a Zeloforamagno nel 1841 dal governo austriaco, seguendone poi le sorti nel tempo.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia