Filippo Fortin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Filippo Fortin
Denain - Grand Prix de Denain, le 17 avril 2014 (A152).JPG
Fortin nel 2014
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 78 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Team Felbermayr
Carriera
Squadre di club
2008Bata-Wilier Triestina
2009Molino di Ferro
2010-2011Trevigiani
2011Andronistagista
2012Team Type 1
2013-2014Bardiani
2015-2016GM Europa Ovini
2017Tirol Cycling Team
2018Team Felbermayr
2019Cofidis
2020-Team Felbermayr
Statistiche aggiornate al gennaio 2020

Filippo Fortin (Venezia, 1º febbraio 1989) è un ciclista su strada italiano che corre per il Team Felbermayr-Simplon Wels. Ha caratteristiche di velocista, ed è professionista dal 2012.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 (Androni Giocattoli, una vittoria)
4ª tappa Vuelta de Chile (Copiapo > Copiapo)
  • 2015 (GM Cycling Team, una vittoria)
1ª tappa Okolo Slovenska (Sahy > Telgárt)
  • 2016 (GM Europa Ovini, quattro vittorie)
Grand Prix Adria Mobil
Belgrado-Banja Luka II
1ª tappa Tour de Serbie (Belgrado > Loznica)
5ª tappa Tour de Serbie (Sokobanja > Vrnjacka Banja)
  • 2017 (Tirol Cycling Team, cinque vittorie)
Grand Prix Izola
1ª tappa CCC Tour-Grody Piastowskie (Zlotoryja > Jawor)
Berner Rundfahrt
1ª tappa Flèche du Sud (Rédange > Rédange)
2ª tappa Oberösterreichrundfahrt (Wels > Obernberg am Inn)
  • 2018 (Team Felbermayr, sei vittorie)
Grand Prix Adria Mobil
2ª tappa Rhône-Alpes Isère Tour (Aéroport Saint-Exupéry > Saint-Bonnet-de-Mure)
2ª tappa Flèche du Sud (Rumelange > Rumelange)
4ª tappa Szlakiem Walk Majora Hubala (Radoszyce > Konskie)
2ª tappa Oberösterreichrundfahrt (Pelmberg > Ried im Innkreis)
4ª tappa Czech Cycling Tour (Olomouc > Dolany)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 (GM Europa Ovini)
Classifica a punti Tour de Serbie
  • 2017 (Tirol Cycling Team)
Classifica a punti Flèche du Sud

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]