Fight Night Champion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fight Night Champion
videogioco
PiattaformaPlayStation 3, Xbox 360
Data di pubblicazioneGiappone 10 marzo 2011
Flags of Canada and the United States.svg 1º marzo 2011
Zona PAL 4 marzo 2011
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 3 marzo 2011
GenerePugilato
TemaContemporaneo
SviluppoEA Canada
PubblicazioneEA Sports
SerieFight Night
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
SupportoBlu-ray Disc, DVD, download
Distribuzione digitalePlayStation Network, Xbox Live
Fascia di etàCERO: C
ESRB: M
OFLC (AU): MA
PEGI: 18+
Preceduto daFight Night Round 4

Fight Night Champion è un videogioco di pugilato sviluppato dalla EA Canada e pubblicato dalla EA Sports.

È il quinto capitolo della serie Fight Night ed è stato pubblicato sul mercato il 1º marzo 2011 su PlayStation 3 e Xbox 360. Il gioco fu rivelato ufficialmente il 7 luglio 2010 allo studio showcase della EA Sports.[1]

Questo è il primo gioco della EA Sports che contiene una modalità storia ispirata ai film di Hollywood, chiamata Champion Mode. La storia segue la carriera di Andre Bishop, un pugile di talento, che è forzato a superare una serie di problemi tra cui una condanna in carcere e un promotore di incontri corrotto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kris Pigna, EA Sports Announces Fight Night Champion, su 1UP.com, 20 luglio 2010. URL consultato il 31 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi