Fenomeno ottico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un fenomeno ottico è un evento visibile che risulta dall'interazione di luce e materia. Vedi anche ottica.

I fenomeni ottici comuni sono spesso dovuti all'interazione della luce solare o lunare con le condizioni atmosferiche, le nuvole, l'acqua, o le particelle in sospensione. Un fenomeno frequente è l'arcobaleno, che si forma quando la luce del sole è riflessa dalle gocce d'acqua della pioggia. Altri, come il Raggio verde, sono rari o, come la Fata Morgana, sono comuni solo in alcuni luoghi.

Altri fenomeni, come i colori generati da un prisma, sono aspetti interessanti dell'ottica. Alcuni di essi sono generati dallo stesso occhio umano.

Alone alla latitudine 41 gradi Sud

Diverso è il caso delle illusioni ottiche, che possono essere spiegate come interpretazioni errate di fenomeni inusuali.

Una lista di fenomeni ottici[modifica | modifica sorgente]

Fenomeni ottici atmosferici[modifica | modifica sorgente]

Arco circumzenitale su Grand Forks, ND

Altri fenomeni ottici[modifica | modifica sorgente]

Effetti ottici[modifica | modifica sorgente]

Fenomeni intraottici[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Fenomeno entoptico.

Illusioni ottiche[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi illusioni ottiche.

Ci sono vari fenomeni dovuti alla natura delle particelle o delle radiazioni elettromagnetiche. Alcune son molto nascoste ed osservabili solo con misurazioni precise. Una famosa osservazione concerne la curvatura della luce proveniente da una stella, ad opera del sole, durante un eclissi solare. Questa dimostra che lo spazio è curvato. Per approfondire vedi la teoria della relatività

Le osservazioni di alcuni fenomeni come l'effetto fotoelettrico, il flusso di corrente elettrica attraverso un materiale o attraverso il vuoto quando il materiale è esposto alla luce, creano nuove situazioni scientifiche, che non possono venire semplicemente spiegate con le esistenti teorie.

Fenomeni ancora non spiegati[modifica | modifica sorgente]

Alcuni fenomeni che sono ancora in cerca di soluzioni potrebbero fare parte dei fenomeni ottici. Alcuni di questi "misteri" sono tuttavia considerati come semplici attrazioni "turistiche" e, quindi, non degni di reali ricerche.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Thomas D. Rossing and Christopher J. Chiaverina, Light Science: Physics and the Visual Arts, Springer, New York, 1999, hardback, ISBN 0-387-98827-0
  • (EN) Robert Greenler, Rainbows, Halos, and Glories, Elton-Wolf Publishing, 1999, hardback, ISBN 0-89716-926-3
  • (EN) Polarized Light in Nature, G. P. Können, Translated by G. A. Beerling, Cambridge University Press, 1985, hardcover, ISBN 0-521-25862-6
  • (EN) M.G.J. Minnaert, Light and Color in the Outdoors, ISBN 0-387-97935-2
  • (EN) John Naylor "Out of the Blue: A 24-hour Skywatcher's Guide", CUP, 2002, ISBN 0-521-80925-8

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica