Pilastro di luce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pilastri di luce notturni causati dalla luce riflessa attraverso la nebbia ghiacciata nella baia di Cambridge, Nunavut, Canada

Un pilastro di luce è un fenomeno ottico atmosferico in cui un raggio di luce verticale sembra estendersi sopra e/o sotto una sorgente luminosa. L'effetto è creato dal riflesso della luce proveniente da piccoli cristalli di ghiaccio che sono sospesi nell'atmosfera o che comprendono nuvole d'alta quota (ad esempio cirrostrato o cirri). Se la luce proviene dal Sole (di solito quando è vicino o addirittura sotto l'orizzonte), il fenomeno è chiamato pilastro solare. I pilastri di luce possono anche essere causati dalla Luna o da fonti terrestri, come i lampioni.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Schema di formazione dei pilastri di luce

Poiché sono causati dall'interazione della luce con i cristalli di ghiaccio, i pilastri di luce appartengono alla famiglia degli aloni. I cristalli responsabili dei pilastri di luce sono generalmente costituiti da piattaforme esagonali, che tendono a orientarsi più o meno orizzontalmente mentre cadono nell'aria. Ogni fiocco funge da piccolo specchio che riflette le fonti di luce che sono opportunamente posizionate al di sotto di esso (vedi disegno) e la presenza di fiocchi a una diffusione di altitudini provoca l'allungamento verticale del riflesso in una colonna. Più grandi e numerosi sono i cristalli, più pronunciato diventa questo effetto. Più raramente, anche i cristalli a forma di colonna possono causare pilastri di luce.[1] Con temperature molto basse, i cristalli di ghiaccio possono essere sospesi vicino al terreno, nel qual caso vengono indicati come polvere di diamante.[2]

A differenza di un raggio di luce, un pilastro di luce non si trova fisicamente sopra o sotto la sorgente luminosa. Il suo aspetto simile ad una linea verticale è un'illusione ottica, risultante dalla riflessione collettiva dei cristalli di ghiaccio; ma solo quelli che si trovano sul piano verticale comune, dirigono i raggi di luce verso l'osservatore (vedi disegno). Questo è simile al riflesso di una fonte di luce in uno specchio d'acqua, ma in questo caso ci sono un milione di laghi che aumentano l'effetto.[3]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sun pillars from column crystals, su www.atoptics.co.uk.
  2. ^ APOD: 2013 December 18 – Light Pillars over Finland, su apod.nasa.gov.
  3. ^ Light Pillars, su www.atoptics.co.uk.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica