Feltrino II Gonzaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Feltrino II Gonzaga (Novellara, ... – 1424) è stato un nobile e condottiero italiano.

Stemma originario della famiglia Gonzaga fino al 1389

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Guido II Gonzaga, signore di Novellara e di Ginevra Malatesta.[1] Alla divisione dei beni a seguito della morte del padre a Feltrino toccò Bagnolo. Fu al servizio dei Visconti e nel 1402 partecipò ai funerali di Gian Galeazzo Visconti. Passò alla Repubblica di Venezia e combatté contro i Carraresi nel 1405 rimanendo prigioniero a Verona.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Feltrino sposò Antonia Gonzaga, figlia di Francesco I Gonzaga, signore di Mantova ed ebbero quattro figli:

  • Paola, sposò Nicola Sessi
  • Margherita (?-1471), sposò Francesco Manfredi
  • Milano, uomo d'armi
  • Guido (?-1456), uomo d'armi

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Gonzaga di Mantova, Torino, 1835, ISBN non esistente.
  • Giancarlo Malacarne, Gonzaga, Genealogie di una dinastia, Modena, Il Bulino, 2010, ISBN 978-88-86251-89-1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]