Extreme Makeover: Home Edition

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Extreme Makeover: Home Edition
Logo Extreme Makeover Home Edition 2020.jpeg
PaeseStati Uniti d'America
Anno2003-2012, 2020-in produzione
Generedocu-reality
Edizioni10
Puntate211
Durata43 min (86 min per gli episodi doppi)
Lingua originaleinglese
Crediti
Conduttore
Casa di produzioneEndemol
Rete televisiva
Rete televisiva
(ed. italiana)
Sky Uno (2007-2014)
La5 (2008-2020)
HGTV (2020-presente)

Extreme Makeover: Home Edition è un docu-reality statunitense, andato in onda dal 2003 al 2012 su ABC e dal 2020 su HGTV. In Italia è trasmesso da HGTV.

Format[modifica | modifica wikitesto]

Logo del programma utilizzato dal 2003 al 2012.

«Autista, sposta quel bus»

(Frase pronunciata da Ty Pennington e dalla famiglia ad ogni fine episodio)

La trasmissione segue l'attività di un team d'esperti progettisti, capitanati da Ty Pennington (conduttore del programma fino alla stagione 9) e di un'impresa edile che demolisce e ricostruisce la casa di una famiglia bisognosa. Il programma introduce la storia del nucleo familiare protagonista dell'episodio e segue i lavori e la vacanza dei familiari (concessa per il tempo della ricostruzione dell'abitazione)[1].

La trasmissione è uno spin-off di Extreme Makeover ed è stata prodotta dal 2003 al 2012 su ABC fino alla cancellazione del programma[2]. Il 16 febbraio 2020 HGTV ha annunciato che avrebbe riprosto il programma televisivo[3].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima edizione 13 2003-2004 2007
Seconda edizione 24 2004-2005 2007
Terza edizione 27 2005-2006 2007
Quarta edizione 25 2006-2007 2008
Quinta edizione 25 2007-2008 2008
Sesta edizione 25 2008-2009 2009
Settima edizione 24 2009-2010 2010
Ottava edizione 22 2010-2011 2011
Nona edizione 13 2011-2012 2012
Decima edizione 10 2020 2020

Cast[modifica | modifica wikitesto]

In ogni puntata viene scelto un team di progettisti fra i seguenti:

Cast Ruolo Stagione
Ty Pennington Team Leader/Carpentiere 1-9
Jesse Tyler Ferguson Team Leader 10-presente
Kermit the Frog Team Leader/Carpentiere un episodio
Paul DiMeo Carpentiere 1-9
Carrie Locklyn Moda 10-presente
Breagan Jane Carpentiere 10-presente
Darren Keefe Carpentiere 10-presente
Paige Hemmis Carpentiere 1-9
Tracy Hutson Moda 1-9
Tanya McQueen Arredatrice d'interni 3-5
Michael Moloney Arredatore d'interni 1-9
Ed Sanders Carpentiere 2-9
Preston Sharp Paesaggista 1-4
Eduardo Xol Paesaggista 2-8
John Littlefield Carpentiere 4-9
Constance Ramos Architetto 1-3
Rib Hillis Carpentiere 5-6
Didiayer Snyder Designer 5-7
Dawson Connor Paesaggista 1
Alle Ghadban Architetto 1
Daniel Kucan Arredatore d'interni 3
Jillian Harris Arredatrice d'interni 8-9
Xzibit Designer 7-9
Leigh Anne Tuohy Designer 8
Sabrina Soto Designer 9
Jeff Dye Designer 9

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il programma ha ricevuto diversi premi, tra cui due People's Choice Awards e due Emmy Awards, entrambi nelle stagioni 2005 e 2006, e il BMI TV Music Award vinto nelle stagioni 2005 e 2008[4].

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Extreme Makeover: Home Edition Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Extreme Makeover | Home Edition | dopo 8 anni arriva il reboot in tv, su www.zazoom.it, 12 maggio 2020. URL consultato il 15 maggio 2020.
  2. ^ ABC cancella Extreme Makeover: Home Edition, diventerà un appuntamento speciale, su televisionando.it.
  3. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘Extreme Makeover: Home Edition’ Revival Set At HGTV, su Deadline, 15 gennaio 2019. URL consultato il 15 maggio 2020.
  4. ^ Maria Luisa Fortuna, “Extreme Makeover: Home edition” su Sky Uno, su NewNotizie.it, 3 giugno 2011. URL consultato il 15 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione