Erminio Azzaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Erminio Azzaro
Erminio azzaro.jpg
Erminio Azzaro in azione.
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in alto
Record
Alto 2,18 m
Carriera
Nazionale
1969-1971 Italia Italia
Palmarès
Europei 0 0 1
Universiadi 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 27 luglio 2011

Erminio Azzaro (Pisciotta, 12 gennaio 1948) è un ex altista e allenatore di atletica leggera italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1969 fu medaglia di bronzo nel salto in alto ai Campionati europei svoltisi ad Atene saltando 2,17 metri, la stessa misura dei due atleti che lo precedettero.

Vanta anche un primo posto nella semifinale di Coppa Europa del 1970[1] e un secondo posto alle Universiadi dello stesso anno.

Ha sposato la campionessa di salto in alto Sara Simeoni e ne è stato l'allenatore. È stato anche l'allenatore di Sandra Dini.

Nel 2010 alla famiglia Azzaro (Erminio, Sara e il loro figlio Roberto, campione italiano juniores di salto in alto) è stato assegnato il "premio Emilio e Aldo De Martino".[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1969 Europei Grecia Atene Salto in alto Bronzo Bronzo 2,17 m
1970 Universiadi Italia Torino Salto in alto Argento Argento 2,15 m [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gustavo Pallicca, Storia della Coppa Europa - 5ª parte[collegamento interrotto], atleticanet.it, 12 gennaio 2003. URL consultato il 2 novembre 2010.
  2. ^ Sara Simeoni e famiglia premiati oggi al Circolo della Stampa[collegamento interrotto], fidal-lombardia.it, 3 maggio 2010. URL consultato il 2 novembre 2010.
  3. ^ WORLD STUDENT GAMES (UNIVERSIADE - MEN)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]