Epatectomia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Esculaap4.svg Epatectomia Esculaap4.svg
Procedura chirurgica
ICD-9-CM 50.22 e 50.4
MeSH D006498

Per epatectomia (ICD9 proc. 50.4) si intende la resezione chirurgica segmentale del fegato.

La tecnica di Lortat-Jacob prevede il controllo emostatico della cava inferiore sovra e sottoepatica prima della dissezione della vena sovraepatica destra. Questa tecnica ha due vantaggi:il controllo vascolare all'ilo permette la visualizzazione della linea di transezione epatica tramite la demarcazione ischemica che si riscontra sulla superficie del parenchima epatico, una volta legate le strutture vascolari principali tributarie ai segmenti da resecare; inoltre, permette una riduzione delle perdite ematiche durante la transezione del parenchima. Gli svantaggi sono rappresentati dal pericolo di una lesione della vena sovraepatica e dalla possibile presenza di una variante anatomica delle strutture vascolari all' ilo che porterebbe alla devitalizzazione di segmenti epatici da mantenere.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzata in caso di presenze di masse tumorali, parassitosi e in caso di forti traumi che hanno causato un danno notevole all'individuo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina