Enrico Cardoso Nazaré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico
Enrico Cardoso Nazaré 10.JPG
Nome Enrico Cardoso Nazaré
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Huddinge Huddinge
Carriera
Squadre di club1
2004-2005 Atletico Mineiro Atlético Mineiro 14 (2)
2005-2006 Ipatinga Ipatinga 25 (9)
2006-2008 Djurgården 62 (14)
2009 Vasco da Gama 29 (2)
2010 Coritiba Coritiba 34 (8)
2011 Vasco da Gama 12 (3)
2011 Ceará 8 (0)
2012 Ponte Preta Ponte Preta 2 (0)
2014 Apollon Smyrnis Apollon Smyrnis 5 (0)
2015 Iraklis Psachna Iraklis Psachna 20 (2)
2015- Huddinge Huddinge 7 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 ottobre 2015

Enrico Cardoso Nazaré, noto anche come Enrico (Belo Horizonte, 4 maggio 1984), è un calciatore brasiliano, centrocampista offensivo dell'Huddinge.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 debutta tra le file dell'Atlético Mineiro, ma un anno più tardi si trasferisce all'Ipatinga dove vince un campionato Mineiro. Il 29 giugno 2006 gli svedesi del Djurgården, che pochi mesi prima avevano già acquistato dall'Atlético Mineiro l'amico ed ex compagno di squadra Thiago Quirino, annunciano il suo ingaggio per 3 anni e mezzo[1].

Nel 2009 torna in patria per indossare la maglia del Vasco da Gama, club che nel frattempo era sceso nella Série B del Campeonato Brasileiro ma che ha conquistato il ritorno matematico nella massima serie con una vittoria al Maracanã. Enrico vive poi la stagione 2010 in prestito al Coritiba, squadra che anche in questo caso finisce per vincere il campionato. Terminato il prestito, nel 2011 rientra al Vasco da Gama, stavolta in Série A e vince la Coppa del Brasile, per essere poi girato in prestito al Ceará. Nel 2012 gioca, sempre in prestito, al Ponte Preta.

Nell'estate 2014 vola in Grecia, per iniziare la stagione all'Apollon Smyrnis e finirla all'Iraklis Psachna, formazioni militanti entrambe nel secondo campionato nazionale greco.

Terminata la parentesi ellenica fa ritorno in Svezia, paese in cui ha scelto di stabilirsi definitivamente insieme alla fidanzata, conosciuta ai tempi del Djurgården. Dopo aver ottenuto un permesso di soggiorno, gioca le ultime partite del campionato 2015 all'Huddinge, in terza serie[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ipatinga: 2005
Vasco da Gama: 2009
Coritiba: 2010
Coritiba: 2010
Vasco da Gama: 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Ny brasse till Djurgården, aftonbladet.se, 29-06-2006.
  2. ^ (SV) Har han svaret på Dif:s eviga fråga?, aftonbladet.se, 29-10-2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]