Elezioni presidenziali in Finlandia del 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni presidenziali in Finlandia del 2018
Stato Finlandia Finlandia
Data 28 gennaio
Sauli Niinistö Pekka Haavisto
Candidati Sauli Niinistö Pekka Haavisto
Partito Indipendente di centro-destra Lega Verde
I turno 1 874 331
62,7 %
370 823
12,4 %
Presidente uscente
Sauli Niinistö
Left arrow.svg 2012 2024 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali in Finlandia del 2018 si sono tenute il 28 gennaio[1]. Il presidente uscente Sauli Niinistö ha ricevuto il 62,7% dei voti ed è stato eletto per un secondo mandato, evitando un secondo turno[2]. Il mandato presidenziale inizia il 1º marzo 2018 e termina il 1º marzo 2024. Sebbene il presidente della Repubblica sia eletto con una elezione diretta, Niinistö era primo in tutti i comuni e la maggioranza in tutti tranne 13 comuni[3]. Il principale concorrente della sfida elettorale è stato Pekka Haavisto, candidato per la Lega Verde e sfidante principale anche nelle elezioni presidenziali precedenti, ha ottenuto il 12,4% dei voti.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Sauli Niinistö Indipendente 1 874 331 62,7
Pekka Haavisto Lega Verde 370 823 12,4
Laura Huhtasaari Veri Finlandesi 207 175 6,9
Paavo Väyrynen Indipendente 185 143 6,2
Matti Vanhanen Partito di Centro 122 320 4,1
Tuula Haatainen Partito Socialdemocratico Finlandese 97 254 3,3
Merja Kyllönen Alleanza di Sinistra 89 815 3,0
Nils Torvalds Partito Popolare Svedese 44 661 1,5
Totale 2 991 522
Voti non validi 9 800 0,3
Votanti 3 001 322 66,7
Elettorato 4 498 004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FI) Vuosina 2016-2030 toimitettavat säännönmukaiset vaalit, Ministry of Justice. URL consultato il 17 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2016).
  2. ^ https://yle.fi/uutiset/3-10045753
  3. ^ https://yle.fi/uutiset/3-10045729

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]