Elezioni parlamentari in Islanda del 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni parlamentari in Islanda del 2003
Stato Islanda Islanda
Data 10 maggio
David Oddsson.jpg Ossur Skarphedinsson, utrikesminister Island. Nordiska radets session 2009 (1).jpg Halldor Asgrimsson generalsekreterare Nordiska ministerradet (2).jpg
Leader Davíð Oddsson Össur Skarphéðinsson Halldór Ásgrímsson
Partito Partito dell'Indipendenza Alleanza Socialdemocratica Partito Progressista
Voti 61.701
33,7 %
56.700
31,0 %
32.484
17,7 %
Seggi
22
20 12
Primo ministro
Davíð Oddsson (2003 - 2004)
Halldór Ásgrímsson (2004 - 2006)
Geir Haarde (2006 - 2007)
Left arrow.svg 1999 2007 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Islanda del 2003 si sono tenute il 10 maggio. Esse hanno visto la vittoria del Partito dell'Indipendenza di Davíð Oddsson, che è stato confermato Primo ministro. Questi è stato sostituito, nel 2004, da Halldór Ásgrímsson, cui nel 2006 è ulteriormente succeduto Geir Haarde.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
  Partito dell'Indipendenza 61.701 33,7 22
Alleanza Socialdemocratica 56.700 31,0 20
Partito Progressista 32.484 17,7 12
Sinistra - Movimento Verde 16.129 8,8 5
Partito Liberale 13.523 7,4 4
Forza Nuova 1.791 1,0 -
Altri 844 0,4 -
Totale 183.172   63

Fonti: Election Resources