Elezioni parlamentari in Islanda del 1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni parlamentari in Islanda del 1987
Stato Islanda Islanda
Data 25 aprile
Leader ? ?
Partito Partito dell'Indipendenza Partito Progressista
Voti 41.490
27,2 %
28.902
18,9 %
Seggi
18
13
Primo ministro
Þorsteinn Pálsson (1987 - 1988)
Steingrímur Hermannsson (1988 - 1991)
Left arrow.svg 1983 1991 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Islanda del 1987 si sono tenute il 25 aprile. Esse hanno visto la vittoria del Partito dell'Indipendenza; a seguito dell'esito elettorale, Primo ministro è divenuto Þorsteinn Pálsson. Questi è stato sostituito nel 1988 da Steingrímur Hermannsson.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito dell'Indipendenza 41.490 27,2 18
Partito Progressista 28.902 18,9 13
Alleanza Socialdemocratica 23.265 15,2 10
Alleanza Popolare 20.387 13,3 8
Partito dei Cittadini 16.588 10,9 7
Partito delle Donne 15.470 10,1 6
Associazione per l'Uguaglianza e la Giustizia Sociale 1.893 1,2 1
Altri 4.727 3,1 -
Totale 152.722   63