Elezioni parlamentari in Islanda del 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni parlamentari in Islanda del 2009
Stato Islanda Islanda
Data 25 aprile
Johanna sigurdardottir official portrait.jpg Bjarni Benediktsson vid Nordiska Radets session i Stockholm.jpg Steingrímur J. Sigfússon.jpg
Leader Jóhanna Sigurðardóttir Bjarni Benediktsson Steingrímur J. Sigfússon
Partito Alleanza Socialdemocratica Partito dell'Indipendenza Sinistra - Movimento Verde
Voti 55.758
29,8 %
44.369
23,7 %
40.500
21,7 %
Seggi 20 16 14
Differenza % Green Arrow Up.svg3,0% Red Arrow Down.svg12,9% Green Arrow Up.svg7,4%
Differenza seggi Green Arrow Up.svg2 Red Arrow Down.svg9 Green Arrow Up.svg5
Primo ministro
Jóhanna Sigurðardóttir
Left arrow.svg 2007 2013 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Islanda del 2009 si sono tenute il 25 aprile. Esse hanno visto la vittoria dell'Alleanza Socialdemocratica di Jóhanna Sigurðardóttir, che è divenuta Primo ministro per la seconda volta, dando vita al II Governo Sigurðardóttir.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Alleanza Socialdemocratica 55.758 29,8 20
  Partito dell'Indipendenza 44.369 23,7 16
Sinistra - Movimento Verde 40.580 21,7 14
Partito Progressista 27.669 14,8 9
Movimento dei Cittadini 13.519 7,2 4
Partito Liberale 4.148 2,2 -
Movimento della Democrazia 1.107 0,6 -
Totale 187.180   63

Fonti: Election Resources

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]